Il fantastico viaggio di Haley, in onda l'8 giugno su Rai2

Il fantastico viaggio di Haley su Raidue

Se amate "Kiki consegne a domicilio", il film di Hayao Miyazaki o le avventure del maghetto Harry Potter, "Il fantastico viaggio di Haley" (Mahou Tsukai Haley no Speed Story) vi appassionerà. Ho scoperto sulla guida tv che il film va in onda l'8 giugno alle 9.30 su Rai2. Il progetto doveva essere una serie di 26 episodi (ma non sono giunte altre news al riguardo), ma è giunto solo il film prodotto nel 2010 da Anime Innovation Tokyo e animato da Nippon Animation.

Il film di 25 minuti ritorna sul canale Rai. Mi incuriosisce lo stile di animazione che ricorda quello del maestro giapponese Miyazaki, e per la tematica fantasy e "scientifica", e lo consiglio a chi se lo fosse perso (come me). Non ho grande passione per il maghetto Harry Potter (la divisa della scuola di magia di Haley ricorda quella da Quidditch di Harry bambino, o sbaglio?) che organizzava un vero e proprio sport, il Quidditch, sulla scopa volante, ma se si avvicina anche di poco allo spirito di Kiki, la streghetta che faceva consegne di casa in casa grazie alla sua scopa magica, lo vedo volentieri.

Haley è un ragazzino che va a scuola di magia, e si diverte a organizzare gare di corsa con la scopa magica contro il compagno Peter. Il Professor Shoemaker che insegna presso la Scuola di Magia e Stregoneria, inventa degli "occhiali" magici che misurano la velocità degli oggetti in movimento: basta indossarli. Il docente ha già vissuto sulla Terra, e Haley e i suoi amici (Peter, Rebecca e Bob) entusiasmati dai racconti di Shoemaker utilizzano la mascherina per competere uno contro l'altro proprio sulla Terra, con delle scope tecnologiche realizzate per l'occasione: chi scoprirà l'oggetto più veloce?

  • shares
  • +1
  • Mail