Tg1 - Minzolini dopo il crollo dell'Auditel: "Colpa della Formula 1"


Augusto Minzolini non cede. Mentre il suo Tg1 sprofonda con un risultato auditel drammatico nell'edizione serale della domenica risponde ai suoi accusatori con la consueta spocchiosa verve:

Mai vista una fiera dell'ipocrisia, della faziosità e tante strumentalizzazioni come in questa occasione. Sono anni che il giorno in cui Rai uno trasmette il gran premio del Brasile, con annesso l'inutile programma di commenti fine gara, il Tg1 perde la gara di ascolti con il Tg5 perché al posto del traino pre-serale L'Eredità, ha un handicap pre-serale.

La colpa è dunque tutta del post gara della Formula 1 che ieri celebrava il suo ultimo atto con il GP del Brasile. C'è una cosa da dire: probabilmente Minzolini ha ragione, è tutta colpa del mancato traino. Il problema è un altro, e rilasciare una dichiarazione del genere suona come una conferma. Il suo telegiornale non ha la sufficiente credibilità per convincere un numero congruo di telespettatori a cambiare canale per sintonizzarsi sulle notizie che quel che resta del glorioso Tg1 propina ogni giorno forte di una rendita di posizione derivante dalla tradizione mai così immeritata.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 68 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO