Welcome to the NHK: l'anime in esclusiva dal 15 settembre su Rai4

Welcome to the NHK

Un' altra chicca arriva sul digitale terrestre. Leggo sul sito di Rai4, canale molto attento ai fan degli anime, che parte "Welcome to the NHK" (NHK ni Youkoso!), serie che mette in luce il fenomeno preoccupante degli hikikomori giapponesi. A partire dal 15 22 settembre (il canale ha deciso di posticipare) in esclusiva ed in versione integrale, va in onda ogni giovedì alle 22.40 circa.

Abbiamo parlato della 'piaga' dell'hikikomori, malessere molto diffuso tra i ragazzi giapponesi ma che si sta diffondendo anche tra gli adolescenti e post-adolescenti di altri Paesi, che isolati e chiusi in casa anche per anni hanno come unici contatti con l'esterno Internet e la televisione. Il tema è serio, ma l'anime prodotto nel 2006 da studio Gonzo lo affronta in maniera positiva e satirica, divertente, facendoci allo stesso tempo riflettere sull'argomento.

La serie "Welcome to the NHK" (l'acronimo sta per Nippon Hikikomori Kyokai, ovvero Associazione degli hikikomori giapponesi) è tratta dalla graphic novel di Tatsuhiko Takimoto, illustrata da Yoshitoshi Abe che è stata trasposta anche in manga. Racconta l’incontro fra Tatsuhiro Sato e la bella Misaki Nakahara, una ragazza comparsa misteriosamente assieme ad una anziana signora sulla porta di casa di Sato, che vuole aiutare il protagonista a liberarsi dalla condizione difficile in cui si trova. Il ragazzo da quattro anni a questa parte esce solo per fare la spesa vicino casa, per il resto rimane chiuso in casa a vedere la televisione.



Welcome to the NHK
Welcome to the NHK
Welcome to the NHK
Welcome to the NHK
Welcome to the NHK

La ragazza gli presenta un contratto in base al quale una volta al giorno, di sera, si devono incontrare in un parco locale in cui i due possono parlare in maniera che Tatsuhiro cambi il suo opprimente stile di vita. Hikikomori sta per "isolarsi" un termine giapponese che si riferisce a coloro che hanno scelto di ritirarsi dalla vita sociale, spesso cercando livelli estremi di isolamento e confinamento a causa di vari fattori personali, psicologici o per la pressione che esercita la società su di loro.

Gli hikikomori spesso non hanno amici ma Sato conosce Kaoru Yamazaki, che abita nell’alloggio accanto al suo, che si circonda solo di videogame, action figure e gadget dedicati al suo anime preferito che ha come protagonista Pururin, una "magical girl' con le orecchie da gatto e i capelli celesti. Nel corso della serie che presenta una coinvolgente colonna sonora, si sente spesso anche la divertente sigletta "Fushigi Purupuru Pururin Rin", che tormenta il nostro protagonista accasciato sul letto. Potete ascoltarla sotto.

Welcome to the NHK
Welcome to the NHK
Welcome to the NHK
Welcome to the NHK
Welcome to the NHK
Welcome to the NHK
Welcome to the NHK
Welcome to the NHK

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: