Claudia Andreatti, il talento di 'umiliare' il gobbo (video)

C'è un personaggio "emergente" della Rai che inizia a farsi apprezzare, per il modo (e i modi) con cui sta crescendo professionalmente. Stiamo parlando di Claudia Andreatti, di cui conviene rispolverare un po' la storia. Eletta Miss Italia nel 2006, nell'edizione successiva riuscì mirabilmente a mediare tra Mike Bongiorno e Loretta Goggi, alle prese con una storica querelle.

La Rai ha deciso dopo di allora di investire su di lei come novella signorina buonasera. Rispetto a chi l'ha preceduta l'Andreatti ha saputo coniugare una perfetta dizione e una presenza composta, ma mai artefatta, come solo le annunciatrici di una volta sapevano essere. Non a caso, le recenti edizioni di Miss Italia hanno continuato a puntare come lei in collegamenti e reportages, vista la sua presenza elegante e spigliata.

Dal 2010 RaiUno le ha anche affidato i lanci della rubrica musicale notturna, Sette note, che vedremo anche questa sera dalle 2.15 circa. In più l'Andreatti ha continuato a farsi apprezzare come conduttrice, l'anno scorso come inviata di Uno Mattina Estate e quest'anno con uno spazio, seppur piccolo, tutto suo, il Meteo Rosa di Uno Mattina Estate Weekend.

Claudia Andreatti
Claudia Andreatti
Claudia Andreatti
Claudia Andreatti
Claudia Andreatti

E' qui che vogliamo arrivare. L'Andreatti sembra ripercorrere le stesse orme di Georgia Luzi, che un paio di estati fa si occupava del Geo Meteo a Sabato, Domenica E... Come la Luzi, allora, spiccò in un cast di conduttori fissi piuttosto fuori forma, anche quest'anno l'Andreatti è decisamente più convincente dei due conduttori in carica.

Un momento che ne ha comprovato la naturalezza e sincerità, nei confronti del pubblico, risale alla scorsa settimana. Gianni Milano l'ha invitata a ripercorrere gli innumerevoli santi del giorno e poi si è complimentato con lei per esserseli ricordati tutti. Con una grandissima onestà intellettuale - ma pur con rispetto - l'Andreatti lo ha raggelato così:

"Merito dei gobbi fantastici che abbiamo qui nello studio. Ringrazio".

Insieme alla bravissima Miriam Leone, potrebbe essere un'altra ex Miss Italia una conduttrice di punta - a buon diritto - della tv di stato. Va dato atto a Patrizia Mirigliani di lanciare primedonne di qualità come poche.