Compleanno di LA7d, triplicati gli ascolti: si festeggia con La Mala EducaXXXion

la mala educaxxxion in onda una puntata speciale il 22 marzo su la7d

Compie un anno LA7d canale digitale del Network LA7. A casa ha portato una interessante crescita di ascolti, triplicandoli, messi in luce sia dai nuovi format sia da serie. Da gennaio la share media è dello 0,24% per oltre 34mila telespettatori di media in ogni minuto della giornata. Accanto ai format Cuochi e Fiamme con Simone Rugiati, Alballoscuro con Alba Parietti, Effetti personali con Francesca Senette, le serie come L World e Sex and The City i talk show quali The Oprah Winfrey Show e The Dr. Oz Show, insomma una rappresentazione dell'universo femminile che passa dal piccolo schermo.

Per il primo compleanno però, nessuna autocelebrazione ma un'anteprima di una serie che andrà in onda dal prossimo autunno: La Mala EducaXXXion (dopo il salto il promo) condotto da Elena Di Cioccio, e interamente dedicato al piacere declinato al femminile.

L'idea in sé è sinceramente gustosa e apre molte curiosità sopratutto in un mondo televisivo progettato e gestito al maschile. Il format è un talk show registrato e l'ambientazione è un locale retrò (evidentemente per parlare di sesso al femminile bisogna avere atmosfere peccaminose e vintage) che dovrebbe consentire alle donne di fare disinibiti discorsi da donne in ambito sessuale. A fine puntata i commenti di Franca Rame e Massimo Cacciari. Dal promo, si capisce che saranno le parole a guidare le interlocutrici nella conoscenza del piacere al femminile. L'impresa è ardua, sopratutto in un contesto televisivo dove il corpo delle donne esprime la sua identità sessuale attraverso il legame tra immagini e mercificazione piuttosto che nell'autodeterminazione del piacere.

  • shares
  • +1
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: