Grande Fratello 11, Nathan Lelli bestemmia. Salta il televoto?

Al secondo 15, del video in alto l'ennesima bestemmia, questa volta pronunciata poche ore fa da Nathan Lelli. Il giovane muratore, che sembra sia nella squadra di Lele Mora, (ma la produzione ha smentito questo legame professionale) si lascia scappare la bestemmia, mentre sta organizzando uno scherzo con altri concorrenti. Lelli è in nomination questa settimana con Roberto Manfredini e Biagio D’Anelli

Immediata la richiesta da parte delle associazioni dei consumatori della sospensione del televoto e dell'espulsione del concorrente. Questa edizione ha già visto l'addio per bestemmia di Pietro Titone e Matteo Casnici. A questi due casi si aggiunge la vicenda complicata di Massimo Scattarella che fu espulso nella scorsa edizione e riammesso in questa dopo che il pubblico si era espresso favorevolmente con il televoto. Ma dopo le polemiche sollevate dai media intervenne la volontà dell'editore Pier Silvio Berlusconi a sospenderlo nuovamente. Passata in secondo piano o archiavata dagli autori, non si è capito, invece, la presunta bestemmia di Guendalina, che pure avevamo segnalato.

Per ora nessun commento dalla produzione e dagli autori. Si sa solo che le associazioni dei consumatori sono infuriate e che è già stato emesso un comunicato stampa al vetriolo in cui si chiede:

Se Nathan Lelli sarà punito dovranno essere rimborsati tutti coloro che hanno già votato (Lelli é in nomination con Roberto Manfredini e Biagio D’Anelli) visto il precedente delle scorse settimane quando è stato annunciato il risarcimento, anche grazie al nostro intervento, per i telespettatori che hanno votato per la riammissione di Massimo o hanno partecipato al televoto tra Pietro Titone, Olivia Lechner e Giuliano Cimetti.
  • shares
  • +1
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina: