Lie to me cancellato? La Fox non ordina nuovi episodi (ma rimanda la decisione alla primavera)

Lie to me"Lie to me" non ha ricevuto dalla Fox l'ordine di 9 episodi aggiuntivi ai tredici ordinati, che avrebbero permesso alla terza stagione dello show con Tim Roth di arrivare a 22 puntate. Un segnale che lo show potrebbe essere stato cancellato.

Ma proprio come è accaduto con "Life Unexpected" qualche mese fa, la rete non ha ancora deciso se cancellare o no la serie: per ora, la stagione corrente sarà costituita da tredici episodi, ma non è detto che sia l'ultima. La decisione del network verrebbe dal fatto che, conclusi gli episodi del crime, a prendere lo slot delle 21 del lunedì sarà (dal 7 febbraio) "The Chicago Code", nuova serie di Shawn Ryan.

La terza stagione di "Lie to me" è partita il 4 ottobre, andando a sostituire di corsa "Lone Star", sospeso dopo soli due episodi. La decisione sul suo destino, però, pare essere rimandata alla primavera, quando la Fox deciderà se ordinare nuovi episodi o no (ma, vista la media delle puntate trasmesse finora, 5,5 milioni di telespettatori, non sembra probabile un rinnovo).

La prima stagione aveva raccolto dieci milioni di telespettatori, scesi a sei milioni nella seconda, divisa a metà dalla rete, che ha trasmesso i primi dieci episodi in autunno, ed i restanti dodici in estate. Anche per questo, probabilmente, lo show ha perso numerosi telespettatori.

A questo punto, non ci resta che aspettare i prossimi mesi per capire se Cal Lightman e la sua squadra di "acchiappabugiardi" torneranno sulla Fox o se le loro avventure sono finite.

[Via DeadlineHollywood]

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: