Non sparate sul pianista, Carlo Conti sperimenta domenica 5 settembre su RaiUno

non sparate sul pianista conti

    UPDATE: Pare che la zero di di Non sparate sul pianista, già registrata da tempo, sia stata anticipata a domenica 5 settembre (collocazione inusuale per un varietà Rai). Forse per sottrarsi, in quanto puntata sperimentale, al ritorno in grande spolvero dei Cesaroni 4, che avrebbe dato ulteriore filo da torcere ai Migliori Anni dal venerdì successivo?

Non si può dire che Carlo Conti non abbia coraggio, rispetto a molti suoi colleghi. Archiviata l'esperienza non felicissima di Voglia d'aria fresca, che pure prometteva bene, il conduttore più visto del preserale poteva cullarsi sugli allori della sua Eredità. In più, la sua abbinata alla Lotteria Italia con I migliori anni, spalmati fino a gennaio sempre di venerdì sera, rendono il suo autunno comunque impegnativo.

E, invece, talmente impegnato da aver rinunciato al Festival di Sanremo, Conti vuole iniziare la stagione con un numero zero. E' prevista, infatti, per venerdì 10 settembre la puntata pilota di Non sparate sul pianista, un nuovo game show tratto dal format irlandese Lyrics Board. Canale 5 dovrebbe rispondere con i Cesaroni, esponendo dunque RaiUno a un grosso rischio (Non sparate sul pianista passerà poi il testimone a I migliori anni "solo" venerdì 17).

Visto il promo trasmesso su RaiUno, lo show è stato abbondantemente registrato da tempo. Dalle premesse, si tratta di un gioco musicale oltre che di una sfida all'ultima nota. A sfidarsi in tante manches, due squadre capitanate da due "pianisti" sui generis. Nello specifico, vedremo in gioco il cantante Paolo Vallesi e il guru di Ballando Paolo Belli, in questo caso orfano di Milly Carlucci.

Ognuno verrà aiutato da tre ospiti vip più o meno ferrati col canto: Luisa Corna, Biagio Izzo e il vincitore di X Factor 2 Matteo Becucci, affiancheranno Vallesi, mentre Benedetta Valanzano, Gabriele Cirilli e Gigliola Cinquetti faranno da supporter a Belli. In una formula a metà tra goliardia musicale alla Furore e inserti comici - tra cui quelli di Dado già spalla di Conti ai Raccomandati - Non sparate sul pianista avrà come direttore d'orchestra Stefano Palatresi.

Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata

Sempre dal promo sembrerebbe che la sigla sia la nota Zum Zum Zum, che non ha portato troppa fortuna ad Antonella Clerici, vista la chiusura per flop - proprio lo scorso settembre - di Tutti pazzi per la tele 2.

Chissà se il connubio quiz e musica farà di questo show il nuovo Sarabanda della tv di stato, oppure il suo destino seguirà quello di precedenti infausti, da Chi fermerà la musica? di Pupo (un karaoke quiz che ha avuto vita breve come lo speculare Canta e vinci di Amadeus su Italia 1) a Usa la testa (game pilota della Balivo andato malissimo due estati fa, dopo cui la Rai ha evitato esperimenti simili in prime time).

Qui, per ora, il gioco è solo un pretesto per far cantare e divertirsi i soliti amici di Carlo Conti...

Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata
Non sparate sul pianista - La puntata

  • shares
  • +1
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: