Lady Oscar e Kiss Me Licia in onda dal 2 agosto in access prime time su La5

Lady Oscar e Kiss me Licia in onda dal 2 agosto in prima serata su La5

Su di un canale dedicato al pubblico femminile non potevano mancare i cartoon di genere shojo per le fan dell'animazione. Partono, infatti dal 2 agosto su La5, canale in digitale terrestre free targato Mediaset, due anime cult come "Una spada per Lady Oscar", in onda dal lunedì al venerdì alle 20.25, e "Kiss Me Licia", a seguire, alle 20.45.

Per gli appassionati di anime é inconsueto e una bella novità vedere gli anime alle 20.25 nell'access prime time. E come non iniziare meglio se non con due serie animate che hanno spopolato in Italia?

Nella prima, “Una spada per Lady Oscar” tratto dal fumetto “Versailles no Bara” di Riyoko Ikeda rivedremo l'affascinante spadaccina Lady Oscar che sconvolse ed entusiasmò il pubblico italiano quando venne trasmesso in Italia nel marzo del 1982. La serie a cartoni animati che consacrò la figura di Lady Oscar forte e coraggiosa ma allo stesso tempo sensibile e leale nei confronti delle persone che le sono vicino, e diede il via all'anime dove la storie d'amore tra i personaggi delineati con cura fanno da sfondo ad un trama complessa, articolata, avventurosa, ambientata ai tempi della Rivoluzione Francese (anche se molti episodi non sono storici ma romanzati).

Tutti questi elementi uniti a uno stile d'animazione eccezionale (il character design é di Shingo Araki, artista che curò anche "I Cavalieri dello Zodiaco"), contribuirono a fare di questa serie animata un vero e proprio capolavoro.


L'altro anime visto l'ultima volta su Boing, ormai tre anni fa, “Kiss me Licia”(Ai Shite Night) é un altro prodotto amatissimo anche dalle nuove generazioni. Il cartone giapponese di Shingo Araki, tratto dal manga omonimo di Kaoru Tada trasmesso in Italia nel 1984 ebbe un successo planetario. Gli incroci amorosi tra la protagonista diciassettenne Licia, Satomi e Mirko, la musica e i concerti dei ‘Beehive’, il simpatico personaggio del fratellino di Mirko, Andrea, le storie fresche che amano gli adolescenti hanno fatto la fortuna del cartone animato. Aggiungete, poi, la colonna sonora “Kiss me Licia” cantata da Cristina D’Avena, il cui 45 giri non mancava nella collezione di dischi delle ragazzine degli anni '80, e la formula vincente é completa.

Questa nuova programmazione può considerarsi un esperimento che, se raggiungerà un buon riscontro da parte dei telespettatori potrebbe riprendere anche con la nuova stagione televisiva. Continuare su questa via non può che trovarci d'accordo.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: