X Factor 12, bootcamp 11 ottobre 2018: le band ad Asia Argento e gli under uomini a Mara Maionchi

X Factor 12: secondo appuntamento con i bootcamp del talent show di Sky Uno

-

  • 21:15

    Comincia il secondo appuntamento con X Factor 12, sesto della stagione 2018. Veloce riassunto della scorsa settimana e anticipazioni succose di stasera nell'anteprima. Breve break poi si comincia

  • 21:20

    Fedez e Manuel stanno in panciolle, settimana scorsa hanno scelto i 5 ragazzi per le loro rispettive categorie.

  • 21:21

    Entrano le band, Alessandro Cattelan annuncia che a guidare la categoria sarà Asia Argento (alias Lodo Guenzi)

  • 21:24

    A cominciare saranno gli Under Uomini, naturalmente affidati a Mara Maionchi. Il primo a cominciare è Pietro Salvatori. Canta "Running (lose it all" di Naughty Boy e Beyoncé e Arrow Benjamin e si parte forte. La prima sedia è la sua, ma la strada è molto lunga.

  • 21:26

    Christian Almasio, il talento con la maschera, presenta un suo inedito dal titolo Nido. Mara è visibilmente dubbiosa, i giudici idem. Il giudice trae le sue conclusioni: niente sedia per il rapper

  • 21:32

    Riccardo Mercogliano alle audizioni aveva stregato tutti con la sua versione di Napule di Pino Daniele, stavolta si presenta affermando "ho 16 anni purtroppo". Canta "Budapest" di George Ezra e l'emozione lo tradisce

  • 21:33

    Riccardo nonostante una buona performance, incassa in No di Mara motivando: "Non sei pronto per affrontare questo palco"

  • 21:36

    Prossimo concorrente, Matteo Arua Novembre, rapper 23enne. Il suo rappato inizialmente era sul filo dell'incomprensibile. I giudici esprimono dubbi anche su di lui, Mara prova a dargli una sedia momentaneamente.

  • 21:39

    Leonardo Parmeggiani e la sua chitarra performano Stay di Post Malone.

  • 21:41

    Alcuni errori di intonazione stonano la performance. "Ha un'estensione vocale molto limitato" dice Manuel Agnelli, "Ha un timbro riconoscibile" afferma Asia. Per ora Mara gli 'presta' una sedia.

  • 21:43

    E' il turno di Gilles Yahfa, canta una cover di Papaoutai di Stromae ma sbaglia tutto: intonazione e tempi.

  • 21:45

    Abbiamo conosciuto Leo Gassman nella terza puntata delle audizioni, figlio di Alessandro, aveva convinto tutti con un suo inedito. Questa volta canta un bellissimo brano di Brunori SAS "Kurt Cobain"

  • 21:48

    Esibizione perfetta, il pubblico è in piedi. Sono tutti d'accordo tranne Manuel Agnelli che trova Leo "troppo impostato"

  • 21:50

    Manca una sedia da riempire, Alessio Selvaggio canta "Sorry seems to be the hardest word" nella versione dei Blue di circa 15 anni fa. Mara Maionchi nel suo giudizio esordisce con un complimento "Tu canti bene" ma non è tutto come sembra "Non è quello che cerco" l'ultima sedia rimane ancora libera.

  • 21:54

    Federico Orecchia (Boro Boro) sorprese tutti con Rapper Gamberetti 3 puntate fa alle audizioni, stavolta porta un altro inedito "Trapper". Manuel non è interessato a sentire testi scritti da Boro Boro, Fedez: "E' uguale ad altre 200mila cose che sento tutti i giorni" Mara lo rimanda a casa.

  • 21:57

    Pierfrancesco Criscitiello, volto da bravo ragazzo e chitarra di accompagnamento per "Father and son" di Cat Stevens

  • 21:58

    Attimo tensivo, Asia Argento si avvicina al banco in cui Mara è solitaria per consultarsi e decidere il da farsi. Dopo qualche istante d'attesa, Pierfrancesco può accomodarsi provvisoriamente all'ultima sedia.

  • 22:00

    Mancano 2 concorrenti, è il turno di Anastasio: alle audizioni convinse fortemente per la sua performance di "La fine del mondo", questa sera porta un pezzo quasi intoccabile "Generale" di Francesco de Gregori.

  • 22:05

    Anastasio non canta, urla il brano sentitamente componendo un'interpretazione che coinvolge e convince. Mara fa il suo primo switch, il rapper si siede al posto di Matteo Arua che lascia i bootcamp

  • 22:07

    Prima dell'ultimo concorrente di Mara, pubblicità.

  • 22:15

    Seconda parte, si riprende dall'ultimo concorrente in lizza per 'rubare' una sedia: Emanuele Bertelli, canta al pianoforte "Location" di Khaled.

  • 22:16

    Il suo timbro vocale è potente, Mara: "Non ho mai sentito una voce così nelle edizioni in cui ci sono stata io" per Emanuele c'è una sedia quindi l'ultimo switch.

  • 22:20

    Mara ha scelto i 5 concorrenti da portare agli Home visit, ora tocca ad Asia Argento quindi alle band, i primi ad entrare sono i Dequivers.

  • 22:23

    La loro performance di "Because of you" degli Skunk Anansie non sfonda, Asia dice no

  • 22:26

    Gli Akira Manera, bravi e divertenti, portano Coccodrilli di Samuele Bersani. Asia: "Potreste essere una sfida"

  • 22:29

    I Red Bricks Foundation sono i prossimi ad esibirsi davanti ad Asia Argento con "Someday" dei The Strokes. Il giudice ci crede, la seconda sedia è per loro.

  • 22:32

    Quarta band, gli In the loop. Alle audizioni avevano sorpreso con una versione elettro pop di Tu si na cosa grande, stasera portano "Black or sun" dei Soundgarden. Asia è piuttosto dubbiosa sul dargli la sedia o no, alla fine si convince: è sì (per ora) ma si meriterebbero gli home visit.

  • 22:37

    I prossimi sono i Kafka sui pattini, energia pura con "Falla girare" di Jovanotti. Anche per loro un sì

  • 22:38

    Alle audizioni i Carousel 47 ricevettero un No proprio da Asia, cantano una versione alternative di "Da sola/in the night" e anche stavolta il giudice non si convince facendoli tornare a casa.

  • 22:40

    Prossima band, i Bangles and wine: cantano "Next to me" degli Imagine Dragons. Asia non gli da la sedia, il pubblico contesta ma lei rimane irremovibile.

  • 22:44

    I Moinè toccano un altro brano sacro della musica italiana "Amore che vieni, amore che vai" di De Andrè. Mara Maionchi è furente: "Perché non ascoltate l'autore? Lui la cantava in modo più semplice" Asia non ha dubbi: è no.

  • 22:47

    I Seveso Casino Palace stanno per esibirsi, dopo la pubblicità.

  • 22:54

    La band vuole "alzare sempre più il livello" con un brano che vuole far esplodere il Forum di Assago e ci riesce meritandosi la standingovation. La quinta e ultima sedia per loro è una certezza.

  • 22:57

    Gli inquietude portano la loro musica sperimentale su "Anna" di Lucio Battisti per la serie dei brani intoccabili, un rischio fortissimo.

  • 23:01

    Clamorosamente vengono acclamati da giudici e da Asia che si interessa a loro, il primo switch va a discapito degli Akira Manera.

  • 23:05

    I Moka Stone reintepretano un brano dei Rage Aganist the Machine con un nuovo testo, stile da vendere. Sono i Kafka sui pattini ad aver la peggio nello switch.

  • 23:08

    I Bowland alle audizioni portarono un brano di Sean Paul in una versione da brividi, questa sera è la volta di una cover degli Stereophonics, Maybe Tomorrow.

  • 23:10

    Per l'ultima band è un tripudio di applausi, Asia è entusiasta ma prima di fare l'ultimo switch si consulta con Mara, Fedez e Manuel. Al termine dei bootcamp per le band, gli In the loop abbandonano la competizione.

  • 23:13

    Mara Maionchi:"Io credo che ciascuno di noi abbia scelto il meglio"

  • 23:15

    Nella prossima puntata, gli Home Visit decideranno i 12 cantanti da portare ai Live Show dal 25 ottobre. Fine dei bootcamp e appuntamento fra 7 giorni

Stasera, giovedì 11 ottobre, alle 21.15 su Sky Uno, andrà in onda il secondo appuntamento dedicato ai Bootcamp, condotto da Alessandro Cattelan, presente nel backstage.

TvBlog seguirà la trasmissione in liveblogging a partire dalle 21:10.

X Factor 12 | Anticipazioni puntata 11 ottobre 2018


Dopo Fedez e Manuel Agnelli, sarà il turno di Mara Maionchi e Asia Argento pronte a scegliere chi saranno i 5 concorrenti più talentuosi ad accedere alla fase temuta degli Home Visit con l'agguerrita Sfida delle Sedie.

Ogni giudice ha a disposizione solo 5 sedie, ovvero 5 talenti da scegliere, e fino all’ultima esibizione potrà effettuare dei cambi e decidere di dare il posto ad un altro concorrente. Alla fine di questa puntata i migliori 10 talenti avranno la possibilità (insieme ai talenti degli over di Fedez e delle Under donna di Manuel) di giocarsi il tutto per tutto agli Home Visit ed essere uno dei 12 protagonisti della gara live di X Factor 2018.

Il tutto non prima di aver svelato ai due giudici a quale categoria andranno incontro. Il discorso varrà soprattutto per Mara mentre, come sappiamo, la Argento cederà il posto al nuovo giudice Lodo Guenzi dal prossimo 25 ottobre in occasione dei Live Show.


X Factor 12 | Dove vederlo in tv e in streaming


Il programma inizierà alle 21:15 su Sky Uno al canale 108 e alle 22:15 su Sky Uno +1 al canale 109, disponibile anche su digitale terrestre al canale 311 o 11. Per gli abbonati anche su Sky Go, è possibile riguardare la puntata una volta terminata su Sky On Demand. X Factor è disponibile anche su Now TV

PROSSIMI APPUNTAMENTI:


  • Home Visit: 18 ottobre in esclusiva su Sky Uno (canale 108), disponibile anche su digitale terrestre al canale 311 o 11 (Il venerdì in chiaro su TV8)

  • X Factor 2018 – Live: in diretta dal 25 ottobre in esclusiva su Sky Uno (canale 108)


X Factor 2018 | Second Screen


L'hashtag ufficiale è #XF12. L'account ufficiale su Twitter è @Xfactor_Italia, c'è una pagina ufficiale su Facebook e non manca un profilo Instagram.

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail