Elisa Isoardi alla presentazione dei Palinsesti Rai: "Non parlo di Salvini, teniamo separate le cose..."

La conduttrice de La prova del cuoco non ha accolto bene le domande sul suo compagno.

elisa-isoardi.jpg

La giornata della presentazione dei nuovi palinsesti Rai è stata particolarmente impegnativa per Elisa Isoardi, neo-conduttrice de La prova del cuoco (la conduttrice piemontese ha già condotto il programma che fu di Antonella Clerici, dal 2008 al 2010).

La Isoardi, prevedibilmente, infatti, è stata subissata di domande riguardanti il suo compagno, il vicepremier e Ministro dell'Interno, Matteo Salvini.

La conduttrice 35enne, nel tentativo di tenere distaccati i due argomenti, non è riuscita a mascherare il proprio fastidio.

Queste sono state le dichiarazioni rilasciate a Il Giornale con le quali la Isoardi ha parlato anche di Antonella Clerici che, in un modo o nell'altro, resterà nel programma:

Ho parlato con lei che è una grandissima professionista, rimarrà nei paraggi... Sarà un impegno di 2 ore, porterò la mia storia personale che, da 15 anni, parla di food, dal prodotto alla ricetta tradizionale italiana. E' una bella sfida. Salvini? Separiamo le cose, non ha senso, non mi interessa. Io sono Elisa Isoardi e lavoro in Rai da 15 anni. Le accuse di raccomandazioni? Lavoro in Rai da 15 anni! La Rai è ancora artigianale e lo è sul serio. I programmi si fanno così: mano, penna e carta bianca.

Nelle dichiarazioni pubblicate da Ala News, si può notare che anche il tentativo ironico di unire i due argomenti, Salvini e cucina, non è andato a buon fine da parte dei giornalisti:

Il piatto preferito di Matteo Salvini? Chiedete a lui! Se cucino per lui? Sì, cucino per lui però dovete chiedere a lui. Se abbiamo trovato casa a Roma? Qui siamo ai palinsesti Rai e vorrei parlare di Rai.

Elisa Isoardi, infine, ha accolto male la domanda provocatoria de Il Corriere della Sera ("Parliamo di tv o di migranti?"):

Se iniziamo così, non è la giornata adatta. Non è né il luogo, né il modo. Siamo ai palinsesti Rai, parliamo di tv e de La prova del cuoco.

  • shares
  • Mail