Traguardi Giovani oltre il Tunnel su Tv2000 da domani sera 29 gennaio alle 21:20

Uno dei compiti più difficili della televisione, è raccontare e far parlare i giovani. Da sempre la Tv italiana ci ha provato, dai tempi di “Per voi giovani” di Renzo Arbore fino ai programmi dell’attuale programmazione di MTV o Deejay Tv, ma con alterne fortune. Molta televisione generalista di oggi sembra aver abdicato a questo tipo di Tv e gli spazi in cui i giovani si confrontano raccontando i loro problemi oltre che ovviamente i loro successi sono sempre più limitati. Sappiamo tutti per esempio come è diventato il primo "Amici", allora condotto dalla brava Lella Costa, con all'epoca una sconosciuta Maria De Filippi fra gli autori. Tutto questo ora, viene relegato nella televisione specializzata, come se la vita dei giovani di oggi fosse semplicemente qualcosa di confinato e confinante per la “grande” televisione dei nostri tempi. Anche se va detto, forse ai giovani di oggi la Tv non interessa, se non come miccia per attivare discorsi in altri luoghi, visto che il mezzo più immediato ed interattivo per loro è il social network e tutto quanto vi ruota attorno.

Ma, televisivamente parlando, una lampadina si accende, su un canale digitale, a partire da martedì 29 gennaio , quando parte in prima serata alle ore 21:20 su Tv2000 (numero 28 del digitale terrestre, 142 di Sky ed in streaming sul sito www.tv2000.it) un nuovo programma che tratta proprio di questi temi, si chiama “Traguardi. Giovani oltre il tunnel”. Ogni martedì questa nuova emissione, tenterà di raccontare i giovani di oggi e lo farà entrando nel loro mondo, portando cioè le telecamere nei luoghi dove si svolge la vita dei ragazzi dei nostri tempi. Traguardi, nato da un’idea del direttore di Tv2000 Dino Boffo, avvierà una riflessione sul mondo dei giovani, che culminerà con la 28esima edizione della Giornata Mondiale della gioventù che l’emittente trasmetterà in diretta da Rio De Janeiro dal 23 al 28 luglio prossimo.

Il programma si avvarrà dell’aiuto della comunità “Nuovi orizzonti” fondata da Chiara Amirante, che con i suoi volontari sostiene iniziative a favore di chi vive gravi situazioni di disagio sociale, soprattutto giovanile. Nel corso del programma, che andrà in onda ogni martedì sera in diretta per un ora e mezza, si parlerà anche di baby gang, di bullismo, di satanismo e del bisogno di avere successo ad ogni costo, una droga questa dei nostri tempi. Ci saranno inoltre testimonianze di chi è entrato nel vizio dell’alcool, della droga, del gioco d’azzardo. Il tutto però raccontato con una luce in fondo al tunnel, con la gioia del riscatto di chi è riuscito a trovare una via d’uscita.

A condurre questa nuova emissione ci sarà Eugenia Scotti, volto storico del canale Tv2000, con Don Davide Banzato, giovane sacerdote della comunità “Nuovi orizzonti”. L’appuntamento dunque per la prima puntata di “Traguardi – Giovani oltre il tunnel” è previsto per domani sera, martedì 29 gennaio 2013, alle ore 21:20 su Tv2000.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: