Striscia la Notizia, Stefania Petyx aggredita a Palermo (Foto)

Le dichiarazioni a caldo dell'inviata palermitana.

striscia-la-notizia-petyx.png

Da lunedì 25 settembre 2017, nell'access-prime time di Canale 5, precisamente a partire dalle ore 20:40, ritornerà in onda Striscia la Notizia (il sottotitolo di quest'anno sarà La voce dell'intraprendenza), il varietà satirico di Antonio Ricci, giunto alla trentesima edizione, dove troveremo la coppia di conduttori formata da Ezio Greggio e Enzo Iacchetti e la nuova coppia di veline composta da Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva.

La nuova edizione di Striscia la Notizia, quindi, non è ancora cominciata ma sono già da registrare, le prime botte subite dal gruppo di inviati del tg satirico.

In questa prima occasione, la malcapitata è risultata essere l'inviata Stefania Petyx.

L'inviata palermitana è stata aggredita a colpi di bastone e secchi d’acqua durante la realizzazione del suo servizio, insieme alla sua troupe, in corso Alberto Amedeo, a Palermo. L'aggressione è stata sedata dall’arrivo degli agenti di polizia, chiamati subito dalla troupe.

Stefania Petyx si trovava in corso Alberto Amedeo, a Palermo, per girare un servizio riguardante una villa liberty di proprietà dell’Ospedale Civico, dichiarata inagibile e occupata abusivamente da poco più di un anno. Come si legge nel comunicato, "al tg satirico erano giunte delle segnalazioni su alcuni lavori in corso all’interno della villa, che avrebbero potuto impedire un futuro e corretto risanamento di una struttura di elevato valore storico e architettonico".

La Petyx, già avvezza ad episodi di questo tipo (l'inviata, in passato, ha ricevuto anche delle intimidazioni), ha commentato l'aggressione subita con la seguente dichiarazione:

Continuo a fare il mio lavoro, per fortuna ho la testa dura.

  • shares
  • Mail