Lo sciopero dei lavoratori di MTV influisce sul palinsesto: cancellati due programmi


Lo sciopero dei lavoratori di MTV Italia, il canale musicale facente capo nel nostro paese a Telecom Italia Media, indetto per la giornata di oggi in seguito alla mobilitazione contro il mancato rinnovo di oltre 50 contratti a tempo determinato ed a progetto e ad alcune condizioni imposte dall'azienda e giudicate "inaccettabili" per il rinnovo dei lavoratori più "fortunati", ha imposto la cancellazione dal palinsesto di due programmi.

I due programmi sono Hitlist Italia e il Coca-Cola Live@Mtv The Summer Song, entrambi previsti in diretta dalle 21.00 alle 23.00, sono stati cancellati a causa dell'indisponibilità dei lavoratori impegnati nella vertenza. I licenziamenti, perché di questo si tratta nei fatti, hanno suscitato un notevole clamore e l'appello lanciato attraverso il blog Mtv Is Not so Cool ha visto aderire praticamente tutti i Vj storici di Mtv Italia.

Fra gli altri vi avevamo raccontato della presa di posizione nettissima di Marco Maccarini, un attacco frontale alla gestione aziendale, ma anche alla linea editoriale che passando per il taglio dei costi e dei lavoratori punta sempre più in basso dal punto di vista dei contenuti e della qualità. Altri volti noti ad aver aderito all'appello sono Carolina Di Domenico, Carlo Pastore, Ambra Angiolini, Fabio Volo, Enrico Silvestrin, gli attori Paola Cortellesi e Neri Marcorè e le band musicali Velvet ed Elio e le Storie Tese. Dopo lo sciopero di oggi si attende la probabile reazione dell'azienda, fino ad ora ferma del confermare la politica dei tagli ai posti di lavoro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO