Linea Verde 2008-09: Ossini senza Veronica Maya

Massimiliano OssiniMassimiliano Ossini ha 29 anni e di strada in Rai ne ha fatta davvero tanta. Anche per un pubblico più attento, sembra sceso un po' dal pero ma non è esattamente così. Un percorso a tappe graduali ma sempre (decisamente) in salita, invece, che lo hanno portato da Disney Channel nel 2001 a Raiuno nel 2006 con lo Zecchino D'Oro, Notti sul Ghiaccio e Linea Verde in sequenza, arrivando nella stagione 2008-2009 al terzo anno di conduzione consecutivo. C'è chi darebbe un rene per lavorare tanto.

Dopo il 2006-2007 con Vissani e nel 2007-2008 con l'aggiunta preziosa della brava Veronica Maya, adesso si occuperà da solo di tutta la conduzione, raccogliendo l'eredità storica di un programma che ha avuto come timonieri solitari (tra gli altri) Fabrizio Del Noce, Federico Fazzuoli, Sandro Vannucci, Fabrizio Binacchi. Che non sono proprio proprio due nomi a caso.

Ed ecco le novità della stagione, come spiega a DiPiù Tv:

"Si punterà molto sull'attualità, cercando di dare, quando è possibile, informazioni e suggerimenti preziosi al pubblico televisivo".

Un'edizione meno documentarista, atemporale e più strettamente informativa, quindi. Peccato per la Maya. E' ben chiaro che una scelta del genere può essere legata solo al fatto che la nostra avrà ben altro da fare nella prossima stagione televisiva, con il già citato Verdetto "Forum" Finale. Massimiliano, adesso che su Sky Vivo dal 6 ottobre ci fai anche il quiz dove i bambini umiliano gli adulti che non hanno informazioni scolastiche nozionistiche (si chiama "Sei più bravo di un ragazzino di 5a?"), ci prepariamo al pre serale Rai?

  • shares
  • +1
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: