• Tv

Antonella Clerici: “Teresa de Santis? Non ho rancore, ma non saremo mai amiche”

Antonella Clerici: “Teresa de Santis? Non ho rancore, ma non saremo mai amiche”

A poco più di un mese dal ritorno in day-time, Antonella Clerici parla di The Voice Senior e dei rapporti con l’ex direttrice di Rai 1.

The Voice Senior non lo vuole chiamare talent show, ma quello che andrà a condurre Antonella Clerici sarà un programma in cui gli over 60 si metteranno alla prova portando la loro voce e, dunque, il loro talento davanti a cinque giudici che diranno la loro opinione. Dunque di talent, in effetti, si tratterebbe.

Dopo sei edizioni nella sua versione originale trasmessa su Rai 2, a partire dal 27 novembre (come anticipato da TvBlog) gli over 60 saranno i protagonisti assoluti nelle prime serate di Rai 1. La conduttrice è stata intervistata da La Repubblica a poche settimane dal suo ritorno nel mezzogiorno televisivo e in vista del nuovo progetto che la vedrà coinvolta.

Quello che sappiamo è che a The Voice Senior il ruolo rivestito non sarà totalmente di ‘conduzione’, piuttosto di racconto. Insomma, ciò che abbiamo già visto con Simona Ventura nel 2019, tra scambi di parole con i concorrenti e commenti fugaci da gif dietro le quinte, potrebbe essere tranquillamente riproposto nella versione ‘over’. Al pubblico di Rai 1 questo piacerà? Sulla carta il target c’è tutto, ma le considerazioni andranno fatte al momento opportuno.

L’impegno di É sempre mezzogiorno è stato il primo tassello di un riscatto che con il ritorno in prima serata prosegue un percorso interrotto due anni fa sotto la direzione di rete di Teresa de Santis. Con Stefano Coletta (attuale direttore di Rai 1), Antonella Clerici sembra abbia ritrovato sintonia con la Rai: “Lui sa ascoltare e tira fuori il meglio di tutti noi” afferma.

L’esclusione dai palinsesti Rai (fatta eccezione per qualche evento tra il 2018 e il 2019) sono solo un brutto vecchio ricordo: “A 56 anni non devo dimostrare niente a nessuno. Scelgo e faccio le cose che mi piacciono“. A proposito dell’ex direttrice di rete con la quale non ebbe un rapporto idilliaco, c’è ancora qualche sassolino dalla scarpa da levare:

All’inizio l’avrei strozzata, ma ora le direi grazie. Lo stop mi ha fatto capire che facevo scelte sbagliate. Non ho acrimonia nei suoi confronti.