Verissimo, Tiziano Ferro protagonista di una puntata speciale, domenica 13 novembre 2022

Tiziano Ferro protagonista dello speciale di Verissimo, dedicato al cantautore, in onda domenica 13 novembre 2022

Io sono Tiziano è lo speciale di Verissimo, in onda domenica, 13 novembre 2022, dalle 16.30, su Canale 5. Silvia Toffanin avrà solamente il cantautore di Latina come ospite del suo programma. Un’occasione per parlare dei successi dell’artista, dalla carriera ormai ventennale, che ha da poco pubblicato il suo nuovo disco, Il mondo è nostro, anticipato dal singolo “La vita splendida“. Ovviamente, spazio anche per il racconto della sua vita privata. Dal 2019, Tiziano Ferro è sposato con Victor Allen, e i due sono genitori di Margherita e Andres, come condiviso via Instagram, mesi fa:

“Per me e Victor l’esperienza da genitori rappresenta il più alto degli onori, il più impegnativo degli oneri.
Che affronteremo con amore, attenzione, tenerezza e dedizione. Comprendiamo e accettiamo la curiosità che regna intorno a noi, ma vi chiediamo di rispettare la riservatezza di Margherita e di Andres. Ci prenderemo cura dei nostri figli, proteggendoli e custodendone l’intimità meglio che potremo. Saranno solo e soltanto loro a decidere “quando” – e soprattutto “se” – condividere il racconto della loro vita, è giusto che lo conoscano prima del resto del mondo. E’ un diritto insindacabile. Grazie per l’amore e per la comprensione di sempre. Vi vogliamo bene!”

Da sempre molto attento a proteggere la sua sfera intima, Tiziano Ferro aveva voluto condividere quell’immagine, insieme al marito e ai due figli. La famiglia, attualmente, vive a Los Angeles.

Nella puntata di Verissimo in onda domenica 13 novembre, il cantautore parlerà anche del suo nuovo disco, “Il mondo è nostro”, uscito l’11 novembre 2022.

I temi trattati nell’album molteplici. Si parte dal passato travagliato con cui il cantautore ha fatto pace (“Il paradiso dei bugiardi”) e di cui non rinnega nulla, neanche la depressione che, con gli strumenti giusti può essere superata (“Addio mio amore”). La conquista del presente come racconta in un dialogo con un’amica (riportato nel primo singolo “La vita splendida”) e in una lettera scritta al se stesso di 20 anni fa (“Quando io ho perso te”). Entra nel disco anche la pandemia che è per Tiziano un momento di stimolo, e non di abnegazione. Infatti, si concede una profonda riflessione sul suo ruolo di artista ed è proprio da quel periodo complicato che nasce l’invito a riappropriarsi del mondo perché è nostro (“Il mondo è nostro”). Nei mesi di forzata solitudine sono nati, inoltre, incontri virtuali fruttuosi come quello con thasup (“r()t()nda”) e Ambra Angiolini (“Ambra/Tiziano”). Immancabile, nell’excursus di questo lavoro discografico, il tema della paternità. Quello di diventare genitore è un sogno che Ferro non solo riesce a concedersi (come spiega nel secondo singolo “La prima festa del papà”), ma che trova concretezza in due volti precisi: quelli di Andrés (a cui è dedicata “A parlare da zero”) e Margherita (a cui è dedicata “Mi rimani tu”). Tra i desideri esauditi anche la collaborazione con Caparezza in un brano funk, con un beat R’n’b e hip hop (“L’angelo degli altri e di se stesso”). A rendere ancora più prezioso l’album anche i duetti con Roberto Vecchioni in un brano swing (“I miti”) e con Sting (“For her love”) in un pezzo che celebra l’amore nella complessità del quotidiano. Qui sotto lo streaming dell’album:

Appuntamento per domenica 13 novembre 2022, dalle 16.30, su Canale 5, per lo speciale di “Verissimo” dedicato a Tiziano Ferro.

 

 

Ultime notizie su Verissimo

Tutto su Verissimo →