Un’altra verità: ultima puntata, ci sarà una seconda stagione?

Audrey oggi è un’avvocatessa, ma da adolescente è stata aggredita da un serial killer, che potrebbe essere tornato in azione…

Sopravvivere all’attacco di un serial killer ma affrontare anni dopo un suo possibile ritorno e sentirsi nuovamente minacciata: si trova in questa condizione la protagonista di Un’altra verità, la nuova miniserie francese che approda su Canale 5 e che racconta un thriller mozzafiato in cui, da un’apparentemente innocente bugia del passato, si scatenano conseguenze anche nel presente. Vi intriga questa premessa? Allora continuate a leggere!

Un’altra verità 2 si farà?

Non ci sono notizie in merito ad una seconda stagione di Un’altra verità. Trattandosi di una miniserie, il finale prevede una conclusione che chiuda definitivamente le vicende di Audrey e sveli l’identità dell’assassino Itsas, la cui ricerca è stata al centro degli episodi.

Un’altra verità serie tv, puntate

Terza ed ultima puntata, 10 maggio 2022

Nel primo episodio, le indagini sul caso del serial killer proseguono. Audrey scopre che è stata Marianne, la moglie di Franck, a cercare di investirla. Ana, per ottenere informazioni, incontra un uomo contattato sulla stessa app su cui era registrata la sua amica Madeleine. Intanto Jean, insospettito dal misterioso passato della moglie Audrey, riesce a rintracciare i suoi genitori: lei gli aveva sempre raccontato che erano morti in un incidente d’auto. Pauline e Leo trovano un legame tra due ex vittime di Itsas.

Nel secondo episodio, la sera dell’aggressione, Madeleine era andata a cambiarsi a casa di Ana, prima di raggiungere Patxi. Lì fa una macabra scoperta: trova gli abiti e le fotografie delle vittime del serial killer. A Mikel non resta che ucciderla. Ma prima che riesca a recuperare la collana, sopraggiunge Patxi che cerca di salvare Madeleine. Un testimone ha assistito alla scena: Franck. Quando Mikel scopre sul cellulare di Ana l’app del sito d’incontri, scoppia una lite furibonda.

Seconda puntata, 4 maggio 2022

Nel primo episodio, Pauline è incinta all’ottavo mese, e in seguito ad un malore la Procuratrice vorrebbe toglierle il caso: Pauline insiste a volersene occupare e chiede di essere affiancata dal padre Joseph. Uno dei sospettati, un certo Conan, ammette di aver incontrato Madaleine dopo averla contattata su un sito d’incontri, ma sostiene di essere stato un vittima della ragazza e del suo complice il cui intento era rubargli un vaso di grande valore.

Nel secondo episodio, mentre Audrey va da Elaura per scusarsi della sua reazione durante la festa d’addio al nubilato, qualcuno sorveglia la casa. Quando i genitori di Elaura, Franck e Marianne, tornano a casa, non trovano nessuno: Elaura è scomparsa. Il suo corpo viene ritrovato sulla spiaggia: Itsas ha colpito di nuovo. A quel punto si scatena un’onda di odio contro Audrey, colpevole di aver fatto condannare un innocente, e la sua famiglia.

Prima puntata, 27 aprile 2022

Nel primo episodio, dopo 16 anni Audrey, unica sopravvissuta a un misterioso serial killer che imperversava nella regione di Biarriz, apprende che nella stessa zona è stato commesso un omicidio che le riporta alla mente la terribile notte in cui era riuscita a scampare allo spietato assassino soprannominato Itsas. Audrey, che nel frattempo è diventata avvocato di grido, ne è certa: Itsas è tornato. Ma per dimostrarlo dovrà affrontare i suoi demoni e le sue bugie.

Nel secondo episodio, Audrey, occupandosi del caso di Madeleine, la ragazza uccisa con lo stesso modus operandi di Itsas, scopre che frequentava alcuni siti d’incontri dove adescava uomini sposati. Guillaume, che era il fidanzato di Audrey all’epoca di Itsas, è ritenuto il principale sospettato. Del caso si occupa Pauline, figlia del capitano Joseph, che nel 2003 aveva gestito il caso Itsas. Joseph non gradisce la presenza di Audrey e le chiede di abbandonare le ricerche e tornare a Parigi.

Un’altra verità serie tv, quando va in onda?

La data di uscita della miniserie su Canale 5 è stata fissata per mercoledì 27 aprile 2022: andrà quindi in onda a cavallo tra il mese di aprile ed il mese di maggio.

Un’altra verità serie tv, la trama

Parigi, 2019. Audrey Vigne (Camille Lou) è un’avvocatessa, sposata con Jean (Christopher Bayemi), da cui ha avuto il figlio Louis (Samuel Tchaffa Dounou). Il suo passato torna a galla quando scopre che una 17enne è stata uccisa nei boschi di Guéthary, vicino alla regione di Biarritz.

Il pubblico torna così indietro nel tempo nel 2003, per scoprire cosa sia accaduto ad Audrey: ai tempi, in quella regione, la Polizia dava la caccia ad un serial killer, soprannominato “assassino di Itsa”. La protagonista da adolescente viveva proprio lì, dedicandosi alla vita mondana ed alla sua passione per il surf: una sera, convinta dal fidanzato di allora Eric (Nicolas Amen), fa irruzione per gioco in una villa. Qui, Eric le mette per gioco al collo una collana dei proprietari.

© Ufficio Stampa Mediaset

Quando nella villa scoppia un incendio, Eric si fa prendere dal panico e scappa in auto, abbandonando Audrey. La giovane, nel cercare di scappare, inizia ad essere inseguita dal serial killer che si trovava nei pressi dell’abitazione e che cerca di ucciderla. Ma Audrey riesce a scappare, perdendo la collana.

Tornata a casa, per tranquillizzare Eric, dice a tutti di essere stata aggredita in un luogo diverso, nascondendo la sua irruzione nella villa ed il coinvolgimento nell’incendio, senza sapere che Franck Montel (Patrick Medioni), vigile del fuoco e padre della sua amica Elaura (Ilona Bachelier), è rimasto gravemente ustionato nelle operazioni di spegnimento e che da quella bugia sarà arrestato un innocente. Non solo: pochi giorni dopo, la stessa Elaura viene uccisa dal serial killer.

Nel presente, Audrey decide di tornare a Biarritz, offrendo la propria consulenza legale ai genitori della vittima e cercando così di espiare le proprie colpe per quanto accaduto. Ma c’è dell’altro: sul corpo della giovane è stata rinvenuta la stessa collana che Audrey indossava al collo la notte in cui è stata aggredita. Sebbene non ci siano collegamenti tra i due episodi, la protagonista è convinta che il seriak killer sia tornato in azione.

Un’altra verità, serie tv: quante puntate sono?

In tutto, gli episodi della miniserie francese sono sei, ciascuno della durata di circa 50 minuti. Canale 5 li manda in onda due per volta per tre settimane. I primi due appuntamenti sono previsti di mercoledì, mentre l’ultimo andrà in onda il 10 maggio, per permettere la messa in onda, il giorno successivo, della finale di Coppa Italia.

Un’altra verità, serie tv: cast

© Ufficio Stampa Mediaset

Il cast della serie è capitanato da Camille Lou, attrice a cui va il compito di interpretare lo stesso personaggio sia da adulta che da adolescente. Sul set, l’attrice ha conosciuto il suo attuale compagno Romain Laulhé, istruttore di surf da cui ha preso lezioni per alcune scene.

Camille Lou è Audrey Vigne, protagonista della miniserie
Christopher Bayemi è Jean Vigne, marito di Audrey
Samuel Tchaffa Dounou è Louis Vigne, figlio di Audrey e Jean
Nicolas Amen è Eric, fidanzato adolescenziale di Audrey
Hubert Delattre è Jean-Christophe Barreyre, padre di Audrey
Annelise Hesme è Sophie Barreyre, madre di Audrey
Enzo Lascaux è Gabriel Barreyre, fratello di Audrey (da piccolo)
Pierre Vigié è Gabriel Barreyre, fratello di Audrey (da adulto)
Thierry Neuvic è il comandante Joseph Layrac, incaricato delle indagini sul serial killer nel passato
Marilyn Lima è la capitana Pauline Layrac, figlia di Joseph, a capo delle indagini nel 2019
Patrick Medioni è Franck Montel, vigile del fuoco rimasto ferito nell’incendio nella villa
Ilona Bachelier è Elaura Montel, amica di Audrey

Un’altra verità serie tv, regista e sceneggiatori

A dirigere i sei episodi della miniserie è Frédéric Berthe, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Bénédicte Charles ed Olivier Pouponneau. La serie è una co-produzione franco-belga: è stata prodotta da Ugc Fiction, Les Films du 24, France Tv, Be-Films ed Rtbf. In Belgio, dov’è andata in onda su La Une, ha avuto una media di 184mila telespettatori, mentre in Francia, trasmessa da France 2, la media è stata di 3,2 milioni di persone (16,8%).

Un’altra verità, location

Un'altra verità foto
© Ufficio Stampa Mediaset

Dov’è stato girato Un’altra verità? Numerose sono state le location per le riprese, che si sono svolte da fine settembre a dicembre 2020: la principale è stata la costa basca e la regione di Biarritz; la troupe ha girato anche sulla spiaggia di Madrague, nella cappella di Notre-Dame de Socorri, presso il tiro al piattello di Urrugne ed a Montbrun.

Un’altra verità serie tv streaming, dove vederlo, e replica

E’ possibile vedere la serie tv durante la messa in onda televisiva su Canale 5 oppure in streaming su Mediaset Play e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. A questo link la pagina ufficiale della miniserie. Per ora, Mediaset non ha in programma nessuna replica.