Tommaso Zorzi querela Fulvio Abbate

Tommaso Zorzi, dopo l’ospitata al Maurizio Costanzo Show, ha deciso di querelare Fulvio Abbate, suo ex compagno d’avventura al GF Vip 5

Tommaso Zorzi, reduce dalla prima puntata della nuova stagione del ‘Maurizio Costanzo Show, nelle scorse ore, ha deciso di querelare un suo ex compagno d’avventura all’interno della casa del ‘Grande Fratello Vip 5’, ovvero Fulvio Abbate.

Fulvio carissimo, sono mesi che parli di me denigrandomi, sputando mexxa e sfogando la tua evidente frustrazione perché probabilmente il tuo carattere spigoloso e la tua scarsa igiene personale ti portano ad essere infrequentabile per molti. Detto questo io oggi ho deciso di querelarti per porre fine alla tua diarrea verbale e scritta nei miei confronti. A presto

Tommaso Zorzi querela Fulvio Abbate

Un annuncio dato, in pompa magna, sui social, utilizzando ‘Buon viaggio’ di Cesare Cremonini come colonna sonora.

Solo poche ore fa, lo scrittore ha commentato l’intervento del vincitore del reality di Canale 5 durante l’Uno contro tutti con protagonista Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia.

Voi siete Zorzi, nutrie della Meloni. Noi sicuri di non avere nulla da condividere con la paccottiglia fascista. Ora e sempre Resistenza! #LGBT #Zorzi #omofobia #tommasozorzi #MaurizioCostanzoShow
@tommaso_zorzi #fulvioabbate #nutrie #grandefratellovip

All’influencer, su Twitter, è stato rimproverato il fatto di non aver preso una netta posizione sulla proposta di legge contro l’omotransfobia, promossa dal deputato Alessandro Zan, preferendo concentrare la propria attenzione sulla possibilità di estendere il diritto di voto agli over 16.

Stamattina, Zorzi ha spiegato i motivi di questa contestata decisione:

Mi sveglio e vedo che sono tra le tendenze di Twitter e dico: ‘Cosa avrò mai fatto?’. Ora, c’è una parte di gente che si aspettava che io da Costanzo facessi il pollaio riguardo la legge Zan con Giorgia Meloni. Ora… la mia prima volta al Costanzo Show ed io sinceramente ho un rispetto talmente tanto grande per la trasmissione che mai mi sarei permesso di andare lì a litigare, a parte che non è il mio stile in generale e forse stavate guardando il programma sbagliato se volevate vedere il pollaio di litigate. E’ un argomento che sapevo già avrebbe affrontato Maurizio Costanzo perché la domanda gliel’ha fatta. Ma poi mi fa morire come ogni volta diciate che la televisione è troppo trash e poi quando non lo è vi lamentate che non si fa il pollaio. Detto questo ieri il Costanzo ha fatto record assoluto di ascolti con il 14%.

Per la cronaca, gli hashtag #tommasozorzi e #seincontrassitz, nel giro di poco tempo, sono finiti in tendenza su Twitter.

Dimenticavo: i miei cari legali mi segnalano che se c’è qualcuno che deve temere una controquerela per diffamazione è il signor Tommaso Zorzi, visti gli insulti che mi ha rivolto pubblicamente. Adesso è davvero tutto. Ora e sempre Resistenza!

Ultime notizie su Grande Fratello Vip

Tutto su Grande Fratello Vip →