Star Wars Day, Disney+ celebra Guerre Stellari con The Bad Batch ed un corto inedito de I Simpson

Debutta l’attesa serie animata spin-off di The Clone Wars, ma anche due speciali dedicati sempre a Star Wars

“May the 4th”, ovvero 4 maggio. Ma anche, sentendolo pronunciare, “May the Force”, ovvero “Che la Forza”, prime parole della frase più nota come “Che la Forza sia con te”, diventata celebre grazie alla saga di “Star Wars”. Ecco perché, il 4 maggio, è diventato lo Star Wars Day. Ed ecco perché Disney+ ci tiene a celebrarlo.

Ogni anno i milioni di fan sparsi nel mondo della saga di George Lucas celebrano questa giornata, che è qualcosa di più di un semplice momento per ricordare o rivedere i momenti più belli della saga cinematografica più famosa e duratura al mondo. E’ una vera e propria celebrazione, fatta di rivelazioni, amarcord, ma anche di novità. Come quelle che saranno disponibili, da domani, 4 maggio 2021, appunto, sulla piattaforma streaming Disney.

Su Disney+, fin dal suo debutto, c’è una sezione dedicata proprio a Star Wars, dentro cui è possibile vedere tutti i film usciti al cinema, ma anche speciali realizzati appositamente per la piattaforma, cortometraggi e serie animate spin-off come The Clone Wars e Force of Destiny, senza dimenticare The Mandalorian, già diventato un cult tra gli amanti del genere. Una sezione che è pronta ad arricchirsi di nuovi contenuti.

The Bad Batch, la nuova serie animata

1

Ampiamente annunciata nei mesi scorsi, non si poteva scegliere il 4 maggio (l’uscita è fissata alle 09:00) per il debutto di The Bad Batch, ritenuta a tutti gli effetti sequel e spin-off di The Clone Wars. Creata da Dave Filoni (già dietro The Clone Wars, ma anche regista, sceneggiatore e produttore esecutivo di The Mandalorian).

Al centro del racconto un’elite di cloni geneticamente modificati e per questo differenti dai loro fratelli dell’Esercito dei Cloni, in cerca della loro strada in un mondo in rapido cambiamento durante gli eventi successivi alla Guerra dei Cloni. Ognuno di loro ha un’abilità particolare che, unita insieme a quelle degli altri, rende il gruppo unico nel suo genere. Nel corso degli episodi, la Bad Batch deve compiere missioni mercenarie e continuare a lottare per la sopravvivenza.

I Simpson ed il corto su Star Wars

Star Wars SimpsonIl 4 maggio sarà celebrato anche dai Simpson, con il corto “Il risveglio della Forza dopo il pisolino”. Come già avvenuto in altri corti rilasciati in passato, anche in questo caso la protagonista è Maggie che, all’asilo, si avventura alla ricerca del suo ciuccio rubato. Una ricerca che la vedrà confrontarsi con giovani Padawan, Signori dei Sith, noti droidi, truppe ribelli e una battaglia finale contro il lato oscuro.

Non è la prima volta che I Simpson sfiorano il mondo di Star Wars: nell’episodio “Sindacato con la mafia” della decima stagione, Mark Hamill presta la propria voce alla sua versione animata, che viene salvata da Homer da una rissa durante una convention. Questo corto sarà il primo di una serie dedicati ai diversi brand di Disney+.

Sempre domani, inoltre, sarà possibile trovare anche due speciali: Star Wars pianeti sarà dedicato ai luoghi della saga, come Hoth, Tatooine e Sorgan, mentre Star Wars astronavi e veicoli permetterà di avvicinarsi a due delle astronavi più famose dei film, il Millennium Falcon ed uno Star Destroyer Imperiale.

Infine, fino al 9 maggio su Disney+ ci saranno degli artwork commissionati dalla piattaforma e da LucasFilm, una serie di illustrazioni realizzate da artisti e fan che rappresentano i film della saga in un modo unico ed originale, presentando un nuovo stile dedicato all’universo di Star Wars.