Temptation Island sparisce dai social e da Witty

Titoli di coda per Temptation Island: il reality delle corna è fuori dai palinsesti tv, ma ora anche dai social e da Witty

È finita, stavolta per sempre (o quasi). Titoli di coda per Temptation Island. Fuori dai palinsesti (come anticipato da TvBlog) e, da qualche ora, fuori anche dai social. Come segnalato recentemente da alcuni utenti, infatti, sono stati disattivati gli account social della versione italiana del reality andato in onda fino all’estate 2021 su Canale 5 (chiusura al 27,40% di share).

Si tratta del nuovo capitolo della storia italiana di Temptation Island. La trasmissione aveva debuttato nel nostro Paese nel 2005 con il titolo Vero Amore, per poi essere riproposta annualmente a partire dal 2014 col titolo Temptation Island. Il format, basato sul programma olandese Blind Vertrouwen (tradotto L’amore è cieco), in Italia è stato declinato anche in versione vip. A produrlo, per Canale 5, era la Fascino Pgt di Maria De Filippi.

Pochi mesi fa Filippo Bisciglia, storico conduttore del reality delle corna, aveva commentato così lo stop alla produzione:

Anche a me fa tanto male non fare quest’anno Temptation, mi mancheranno tutte le persone con le quali ho lavorato in questi otto anni. Questo sarebbe dovuto essere il nono anno consecutivo, eravamo una famiglia.

Non è tutto. Anche sul sito Witty – piattaforma web della Fascino – sono spariti i contenuti legati a Temptation Island. Cliccando sulla sezione apposita, infatti, attualmente compare l’avviso “Nessun contenuto trovato!“.

Al momento non si registrano commenti ufficiali né da parte di Mediaset né tantomeno dall’entourage di Maria De Filippi che lo scorso anno ha testato su Canale 5 con la conduzione di Simona Ventura Ultima fermata, format che in qualche misura richiamava Temptation e che però non ha ottenuto una buona accoglienza in termini di ascolti.

Chiudiamo lasciando una speranza per gli appassionati del programma: i diritti internazionali di Temptation Island sono di proprietà di Banijay e quindi tecnicamente non è impossibile che in futuro la trasmissione venga riproposta in Italia, presumibilmente non sulle reti Mediaset.

Ultime notizie su Temptation Island

Tutto su Temptation Island →