Supernatural 15 ed il “Ti amo” di Castiel a Dean diventato “Ti voglio bene”: Rai, ci risiamo?

Castiel fa una vera e propria dichiarazione d’amore a Dean, che su Rai4 diventa più soft…

Rai, ci risiamo. Ed ancora una volta, con una serie tv. In queste ore viale Mazzini è stata travolta dalle polemiche per una traduzione non del tutto corretta dei dialoghi di un episodio di Supernatural 15 andato in onda venerdì 9 settembre 2021 su Rai4. Protagonista della vicenda una scena con i personaggi di Castiel (Misha Collins) e Dean (Jensen Ackles).

Supernatural 15, la morte di Castiel e quel “ti amo”

Cosa è successo? Facciamo chiarezza: nell’episodio, il cui titolo è “Disperazione”, l’angelo Castiel e Dean si ritrovano sulle tracce della Mietitrice Billie (Lisa Berry). I due si ritrovano in un bunker, senza via di fuga: a quel punto, Castiel si rende conto che l’unico modo per salvare Dean ed eliminare Billie è sacrificarsi, evocando il Vuoto, che porterà via con sè anche la Mietitrice.

Parte così uno straziante discorso che Castiel rivolge a Dean, a cui ha salvato la vita dopo che questo, nella quarta stagione, era finito all’Inferno. L’angelo spiega di aver stretto un patto con il Vuoto quando salvò Jack (Alexander Calvert): esso si sarebbe appropriato della sua vita non appena avrebbe provato un momento di “vera felicità”.

“Mi sono sempre chiesto come sarebbe stata la mia vera felicità”, dice Castiel a Dean, “ma non ho mai trovato una risposta. Perché l’unica cosa che voglio è qualcosa che non posso avere. Ma ora credo di saperlo. La felicità non sta nell’avere qualcosa, ma nell’essere qualcuno, nel dirlo. Lo so come ti vedi Dean, allo stesso modo in cui ti vedono i tuoi nemici: distruttivo, arrabbiato, guasto. Pensi che sia quella rabbia a guidarti, ma non è così”.

L’angelo, quindi, fa una vera e propria dichiarazione d’amore:

“Chiunque ti conosca lo sa. Qualsiasi cosa tu faccia, lo fai per amore. Hai cresciuto tuo fratello per amore, hai combattuto per questo mondo per amore. E’ quello che sei, l’essere più premuroso sulla Terra, il più altruista, adorabile. Da quando ti ho tirato fiori dall’Inferno ho saputo che conoscerti mi ha cambiato: dal momento che sei premuroso, lo sono anche io, mi preoccupo di tutto il mondo per te. Mi hai cambiato. Ti amo”.

Scansato l’amico, Castiel prova così quel momento di felicità che evoca il Vuoto, pronto a portare via sua lui che Billie, poco prima entrata nel bunker. Durante la messa in onda su Rai4, però, in tanti hanno notato che quel “ti amo” è diventato un “ti voglio bene”.

Ora, la traduzione di per sé non è errata (“I love you” è effettivamente traducibile in entrambi i modi), ma è molto difficile che, dopo quel discorso e quel contesto, si possa immaginare che Castiel intendesse dire semplicemente “ti voglio bene”.

Supernatural, la replica di Misha Collins/Castiel ai fan italiani

I fan italiani di Supernatural non hanno esitato a far sentire il proprio dissenso sulla traduzione, inondando il web ed i social network di polemiche e critiche alla Rai. Una voce così potente, la loro, che è arrivata fino agli Stati Uniti da cui Misha Collins ha prontamente risposto, con un breve video su Twitter in cui, chiarendo definitivamente la questione, saluta tutti con un “Ciao Italia, ti amo”, e commentando “l’amore è amore in ogni lingua”.

I precedenti della Rai

Dicevamo “Rai, ci risiamo”, proprio perchè non è la prima volta che la tv pubblica inciampa in episodi di questo tipo. Il più recente risale al 2016, quando Raidue tagliò una scena d’amore gay all’interno de Le regole del delitto perfetto; nel 2012 la serie spagnola Fisica o Chimica causò un putiferio a causa della sua messa in onda -sempre su Rai4- in fascia protetta, ottenendo come risultato la mancata trasmissione delle stagioni finali. E così via, fino alla casuale (almeno così fu definita dalla Rai) messa in onda de “I segreti di Brokeback Mountain” senza le scene di baci tra i due protagonisti.

Ora, tocca no ad una scena, ma ad un dialogo: una leggerezza in fase di traduzione? Potrebbe essere, ma considerato il sopra citato contesto sembra difficile. A noi piace pensare che possa trattarsi davvero di banale errore, perché se anche un “ti amo” fa paura, avremmo fatto pochi passi avanti.

Ultime notizie su Supernatural

Supernatural è un drammatico soprannaturale Horror/Fantasy, creato da Eric Kripke, trasmesso dal 13 settembre 2005 da The CW (l'anno dopo diventata The CW).

Tutto su Supernatural →