Speravo de morì prima, annunciata la data di messa in onda: ecco il trailer

Le prime immagini della miniserie in sei episodi che racconterà gli ultimi due anni di carriera di Francesco Totti

Ha finalmente una data di debutto Speravo de morì prima, l’attesa miniserie Sky Original che racconterà gli ultimi due anni di carriere di Francesco Totti, tratta dal libro “Un capitano”, scritto dall’ex numero 10 della Roma e da Paolo Condò (edito da Rizzoli, disponibile anche in e-book). Oltre alla data di messa in onda, ovvero il 19 marzo 2021, Sky ha anche rilasciato il primo trailer (lo vedete qui sotto). Grazie ad Extra, il programma fedeltà di Sky, per i clienti da più di 3 anni i primi episodi della serie saranno disponibili in anteprima on demand nella sezione extra.

Riusciamo così a vedere le prime immagini di Pietro Castellitto nei panni di Totti: l’attore si è concentrato molto sulla voce piuttosto che sull’aspetto fisico per somigliare al capitano giallorosso, offrendo -almeno in queste prime immagini- un ritratto che non vuole essere né parodia né imitazione.

1
Stesso discorso lo si può fare per l’altra protagonista del trailer, ovvero Greta Scarano, che nella miniserie sarà Ilary Blasi, moglie di Totti e sua compagna di viaggio e sostenitrice in ognuna delle decisioni del calciatore. Il trailer ci mostra anche qualche immagine del resto del cast: in primis Giorgio Colangeli, che sarà Enzo, padre di Totti; ma anche Monica Guerritore nei panni della madre Fiorella e Gian Marco Tognazzi in quelli di Luciano Spalletti. Tra quest’ultimo e Totti saranno mostrati anche gli scontri, di cui tanto si è parlato in passato.

La serie, in sei episodi, è stata scritta da Stefano Bises, Michele Astori e Maurizio Careddu, per la regia di Luca Ribuoli; a produrre Wildside, del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment di Virginia Valsecchi, The New Life Company e Fremantle (che sarà anche il distributore internazionale).

Il trailer di Speravo de morì prima (titolo che fa riferimento ad uno dei tanti striscioni comparsi allo stadio durante l’ultima partita giocata da Totti) segue una serie di clip lanciate nelle settimane scorse che hanno messo simpaticamente a confronto lo stesso Totti con Castellitto, una sorta di incontro-studio tra persona e personaggio per entrare meglio nelle atmosfere ironiche e realistiche raccontate dalla serie.

Ultime notizie su Now tv

Tutto su Now tv →