Sopravvissute su Rai 3, il ritorno del necessario

6 nuove puntate per 12 donne fuggite da una dipendenza affettiva che le ha segnate: su Rai 3 tornano le Sopravvissute di Matilde D’Errico.

Torna su Rai 3 Sopravvissute, il programma condotto da Matilde D’Errico in onda da questa sera, giovedì 22 aprile, alle 23.25 per una nuova stagione composta da sei puntate inedite, ciascuna delle quali incentrata su due diverse storie di donne accomunate dalla (a dir poco) traumatica esperienza di una dipendenza affettiva. Insieme ad Amore Criminale, che lo anticipa in prima serata, Sopravvissute si conferma uno di quei programmi necessari, ancor di più in momenti come quello strettamente contingente che ha riportato alla ribalta la sottesa ‘rape culture’ che finisce per spostare l’accusa sulle vittime e non sui carnefici. Fenomeno non certo estraneo a chi vive amori tossici, dipendenze affettive spesso per anni, colpevolizzandosi per essersi salvate, colpevolizzandosi per essere rimaste, colpevolizzate spesso per aver riconquistato la propria libertà ‘a scapito della famiglia’.

In  questa prima puntata Matilde D’Errico, penna delicata nella scrittura e ospite accogliente in studio, racconta le storie di Daniela e Andrea. Reduce da un matrimonio finito e con un figlio da crescere, Daniela sembra trovare l’amore nel suo nuovo compagno, che però le vieta di lavorare, impedendole così di avere una propria indipendenza economica, e che reagisce alla richiesta di separazione minacciandola di morte: è la molla necessaria che porta Daniela ad allontanarsi.

Andrea è una modella, di successo, che incontra l’amore a Budapest, sua città di origine: inizia così una storia di manipolazione fatta di ricatti affettivi e di silenzi che porta Andrea a essere isolata da amici e parenti: una violenza psicologica dalla quale è stato poi difficile tornare indietro.

A commentare e a raccontare i casi presentati in puntata ci saranno lo psichiatra Renato Ariatti e la psicologa clinica Silvia Michelini, chiamati proprio a spiegare i meccanismi del narcisismo, della dipendenza affettiva e delle relazioni tossiche con l’obiettivo non soltanto di chiarire le dinamiche vissute dalle protagoniste, ma anche per dare a casa gli strumenti necessari per riconoscere le forme di dipendenza affettiva, che troppo spesso porta a conseguenze irrimediabili.

Ricordiamo che “Sopravvissute” è un format La Bastoggi, prodotto da Palomar, e va in onda con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Un programma, come detto, necessario. Oggi e sempre.

I Video di TvBlog