Sky Sport, l’offerta calcistica 2022/23: tra le novità, Giorgio Chiellini e gli Skylights

Dopo l’accordo con DAZN, Sky Sport ha presentato tutte le novità riguardanti l’offerta calcistica per la stagione 2022/23.

Dopo l’accordo raggiunto con DAZN, Sky Sport ha comunicato ufficialmente tutte le novità riguardante la stagione calcistica 2022/23 che è già iniziata, lo scorso weekend, con la prima giornata della Premier League (Sky offrirà fino a 7 match per ogni turno), della Bundesliga (con 5 match per ogni turno, oltre alla Supercoppa di Germania e la Zweite Liga) e della Ligue 1 (fino a 5 match per ogni turno).

Questo weekend, avranno inizio la Serie A TIM e la Serie BKT, il campionato cadetto.

Per quanto riguarda la Serie A, Sky Sport trasmetterà 3 partite per ogni turno in co-esclusiva ma, grazie al precitato accordo con DAZN, le altre 7 partite saranno disponibili attraverso l’app DAZN su Sky Q e i canali ZONA DAZN, lanciati lo scorso 8 agosto.

La Serie B, invece, avrà inizio il 12 agosto, con Sky che proporrà tutti i 380 match stagionali, compresi playoff e playout.

Per quanto concerne la squadra dei talent, invece, la novità più rilevante è l’ingresso in squadra di Giorgio Chiellini. L’ex bandiera della Juventus, ancora in attività negli Stati Uniti con la maglia del Los Angeles FC, sarà l’ospite speciale per quanto riguarda soprattutto il racconto della Champions League. Per Sky, è la prima volta che un calciatore ancora in attività prenderà parte ai pre e ai post-partita dei match.

A proposito di Champions League, su Sky torneranno anche le coppe europee con le fasi a gironi della UEFA Champions League (dal 6-7 settembre con 121 incontri a stagione su 137, compresi 10 play-off, più alcune gare della UEFA Youth League), della UEFA Europa League e della UEFA Europa Conference League (al via dall’8 settembre, con tutte le partite).

Dai club passiamo alle nazionali, con la UEFA Nations League (dal 22 al 29 settembre 2022), le UEFA Nations League Finals (in programma a giugno 2023) e le qualificazioni per UEFA Euro 2024, con tutti i migliori incontri della fase a gironi, escluse le partite dell’Italia (in onda tra marzo e novembre 2023).

Sky Sport, la stagione calcistica 2022/23: i programmi

Per quanto riguarda i programmi, confermati gli studi della Serie A con Sky Calcio – L’Originale, in onda il sabato sera, condotto da Alessandro Bonan (in onda anche con Calciomercato – L’Originale fino a fine agosto), con Gianluca Di Marzio, Alessandro Costacurta, Walter Zenga, Paolo Condò e Veronica Baldaccini.

Ogni domenica, alle ore 12:30, invece, Giorgia Cenni condurrà Casa dello Sport Day, insieme a Stefano De Grandis, Matteo Marani e Giancarlo Marocchi. Federica Masolin, con Fabio Tavelli, invece, accompagnerà il pubblico negli anticipi del venerdì o nei posticipi del lunedì con Casa dello Sport Night.

Il weekend si chiuderà con Fabio Caressa e il suo Sky Calcio Club, con Beppe Bergomi, Luca Marchegiani, Marco Bucciantini e Paolo Di Canio. La grande novità del programma saranno le immagini di tutta la giornata di Serie A, novità già anticipata qui su TvBlog, con gli Skylights (i nuovi highlights delle partite marchiati Sky Sport) del posticipo della domenica disponibili già a partire dalle ore 22:50.

Dalla quinta giornata, quando la Serie A abbandonerà il format estivo, prenderà il via L’Ora dei Gol, con Sara Benci, ogni domenica dalle ore 18:30 su Sky Sport 24, con gli Skylights e gli approfondimenti.

Confermata la squadra delle coppe europee, con i pre e i post-partita della Champions League affidati ad Anna Billò in Champions League Show, con Fabio Capello, Alessandro Costacurta, Esteban Cambiasso e Alessandro Del Piero e con Paolo Condò e Mario Giunta, e i pre e i post-partita della UEFA Europa League e della UEFA Europa Conference League condotti da Leo Di Bello, con Beppe Bergomi, Matteo Marani, Andrea Marinozzi e con Margherita Cirillo.

Per la Serie B, i big match, che si giocheranno negli anticipi del venerdì e nei posticipi del lunedì, saranno raccontati da Marina Presello nello studio itinerante negli stadi.

Federica Lodi, invece, sarà il volto dei campionati internazionali, negli studi pre e post-partita della Premier, della Bundesliga e della Ligue 1.

Tornerà anche Goal Deejay, condotto anche quest’anno da Melissa Satta.