• Tv

Sky si aggiudica i diritti per trasmettere la Serie B per il triennio 2021-2024

Sky ottiene i diritti per trasmettere per le prossime tre stagioni 380 match delle Serie B, ai quali si aggiungeranno ogni anno play off e i play out

Sky a partire dal prossimo settembre tornerà a trasmettere la Serie B: l’azienda infatti si è aggiudicata i diritti per trasmettere il campionato cadetto per le prossime tre stagioni sportive. Il Campionato di Serie BKT torna quindi su Sky, dopo che negli ultimi tre anni è stato trasmesso in esclusiva da DAZN, con l’unica eccezione di una gara d’anticipo in chiaro sulle reti Rai.

Con la pubblicazione da parte dell’assemblea della Lega B dell’offerta al mercato nelle scorse settimane, era emersa la volontà di cedere i diritti per le dirette della partite in non esclusiva, andando quindi a scardinare quanto avvenuto negli ultimi anni, a partire dal 2015. Due i pacchetti ideati dalla Lega: il primo rivolto alle piattaforme satellitari e ai canali sul digitale terrestre, mentre il secondo dedicato alla trasmissione via internet, tramite le piattaforme OTT

Sky, secondo quanto comunicato dalla Lega, avrebbe fatto pervenire un’offerta che riguarda entrambi i pacchetti. Ora potrebbero comunque aggiungersi, entro il 15 giugno, altri operatori per il secondo pacchetto, fra i quali probabilmente DAZN, che comunque nelle scorse settimane si è aggiudicato i diritti per la trasmissione della Serie A.

Sky, in attesa di aggiudicarsi un pacchetto secondario per la trasmissione di alcuni match della Serie A, ottiene i 380 match offerti dalla Serie B, ai quali si aggiungeranno i play off e i play out. Le partite  delle venti squadre del campionato cadetto saranno seguite con un’ampia copertura, con approfondimenti e rubriche realizzati non solo per garantire ai telespettatori una corretta informazione, ma anche per fare vivere loro la passione che attraverserà l’Italia nello contrapposizione fra le varie tifoserie.

L’offerta complessiva dell’emittente pay vedrà fra l’altro, sempre per i prossimi tre anni, le partite di Champions League, Europa League, Europa Conference League, e, solo per la prossima stagione, anche quelle di Premier League, raggiungendo così un totale di 400 match a stagione.

I Video di TvBlog