Sanremo 2021, il regolamento cambia per Irama

Sanremo 2021 ha il suo regolamento ufficiale: 26 Big, 8 Giovani in una cinque giorni spostata a marzo causa Covid.

UPDATE – 3 marzo 2021

L’ultimo aggiornamento al regolamento di Sanremo 2021 arriva a pochissime ore dall’inizio della seconda serata a seguito del caso di positività di due membri dello staff di Irama. A termini di variazione di regolamento inserita lo scorso 9 febbraio, Irama sarebbe stato costretto al ritiro, con conseguente eliminazione della canzone che in questo caso non sarebbe mai stata ascoltata dal pubblico del festival.

Da qui la correzione in corso d’opera di una norma discussa fin dalla sua introduzione, il 9 febbraio scorso. Con una nota, Rai annuncia l’importante variazione inserita oggi, 3 marzo 2021:

“La  Direzione di Rai Uno, in accordo con la Direzione Artistica del 71° Festival della Canzone Italiana, in considerazione del periodo particolare dovuto all’emergenza epidemiologica e alle difficoltà  che il mondo musicale e dello spettacolo sta attraversando –  acquisiti i nulla osta da parte di tutti gli artisti e relative case discografiche in competizione nella sezione di riferimento e al fine di permettere lo svolgimento quanto più possibile completo della manifestazione – ammette la partecipazione alla gara degli artisti impossibilitati a presenziare per restrizioni sanitarie legate alla suddetta emergenza attraverso la registrazione audio/video di una precedente esibizione avvenuta nel Festival (in prova o in una precedente serata). In caso di più esibizioni precedenti, sarà indicata dall’Artista e dalla relativa Casa discografica quella che dovrà essere messa in onda e considerata ai fini della competizione. In caso di mancanza di precedente esibizione durante il Festival, verrà messa in onda la registrazione della prova generale dell’Artista.
La presente nota viene allegata al Regolamento del 71° Festival della Canzone Italiana e pubblicata sul sito www.sanremo.rai.it”.

*******

Il Festival di Sanremo 2021 ha il suo regolamento ufficiale pubblicato sul sito della Rai: gli elementi più interessanti (e preoccupanti) della 71esima edizione del Festival della Canzone Italiana sono l’ormai noto slittamento dalla tradizionale collocazione di Febbraio a Marzo 2021 per il Covid e la presenza di 26 Big, cui si aggiungono 8 Giovani. La terza serata del giovedì, poi, è dedicata alla Canzone d’Autore.

26 Big sono tanti: lo scorso anno, nel primo Sanremo targato Amadeus, furono annunciati 20 big, portati poi a 22 e diventati 24 a sorpresa nella serata dell’annuncio ufficiale dei Campioni, coinciso con lo Speciale Soliti Ignoti della Lotteria Italia del 6 gennaio. Per Sanremo 2021 invece si è andati direttamente a 26 BIG: immaginiamo sia difficile che possano aumentare ulteriormente. Saremmo vicino al record. E a UnoMattina…

Amadeus ha annunciato che 10 Big saranno donne. E intanto si inseguono i rumors su chi sarà nel cast dei Campioni. I 26 BIG di Sanremo 2021 saranno annunciati giovedì 17 dicembre nella finale di Sanremo Giovani.

Sanremo 2021, il regolamento: chi canta e chi vota sera per sera

La struttura di un Festival ruota non tanto sul numero dei cantanti (certo indicativo per capire quanto durerà ogni serata), ma sul tipo di gara, sulla suddivisione dei Cantanti in serate, sulle Giurie chiamate a votare sera per sera.

Il regolamento della 71esima edizione del Festival della Canzone Italiana che si terrà da martedì 2 a sabato 6 marzo al Teatro Ariston è stato pubblicato nel dicembre 2020 sul sito ufficiale della manifestazione.

Una conferma e una novità sostanziali: la conferma è che non ci sono eliminazioni per i BIG, la novità è che torna il Televoto fin dalla prima serata*Lo scorso anno, invece, la sola Giuria Demoscopica votava nelle prime due sere, la sola Orchestra votava nella Terza, i soli giornalisti accreditati nella Quarta e solo nella Serata Finale era previsto un sistema misto con il 33% del peso a Stampa e Demoscopica e il 34% al Televoto. Questa volta no: Televoto ammesso fin dalla prima serata, il che vuol dire tenere il pubblico legato fin da subito e fino a notte inoltrata (NB. alla luce della variazione al regolamento del 17 dicembre, il televoto per i Big compare solo nella serata finale e il sistema misto solo per la votazione del podio finale)

Come lo scorso anno, inoltre, anche la serata speciale farà media ai fini della classifica provvisoria.

Le canzoni dei Campioni devono avere una durata massima di 4′ e valgono le ‘solite’ raccomandazioni sulla natura di ‘canzone nuova’

1

Festival di Sanremo 2021, scaletta: cosa succede sera per sera

Prima Serata – Martedì 2 marzo 2021

Sezione Campioni
Esibizione dei primi 13 BIG in gara. Votano Giuria Demoscopica e Televoto al 50%*: al termine classifica parziale.

Sezione Nuove Proposte 
Esibizione di 4 canzoni dei Giovani in gara.
Votano Giuria Demoscopica, Televoto e Sala Stampa*: al termine delle esibizioni, viene stilata una classifica parziale; le prime 2 in classifica accedono alla Quarta Serata, le altre 2 sono eliminate (e senza ripescaggi).

Seconda Serata – Mercoledì 3 marzo 2021

Sezione Campioni
Esibizione degli altri 13 BIG in gara. Votano Giuria Demoscopica e Televoto al 50%*: al termine si stila una classifica congiunta di tutte le 26 canzoni BIG in gara risultante dalle percentuali di voto ottenute nel corso delle due serate.

Sezione Nuove Proposte 
Esibizione di 4 canzoni dei Giovani in gara.
Votano Giuria Demoscopica, Televoto e Sala Stampa*: al termine delle esibizioni, viene stilata una classifica parziale; le prime 2 in classifica accedono alla Quarta Serata, le altre 2 sono eliminate (e senza ripescaggi).

Terza Serata – Giovedì 4 marzo 2021

Sezione Campioni
Esibizione dei 26 BIG  su una canzone edita scelta tra i grandi brani della storia della canzone d’autore: i Campioni possono scegliere di esibirsi da soli o con ospiti italiani o stranieri. Votano solo Orchestra e Coristi del Festival. La media tra le percentuali di voto ottenute dai Big in questa serata e quelle ottenute nelle precedenti porta a una nuova classifica delle 26 canzoni in gara.

Non si esibiscono le Nuove Proposte.

Quarta Serata – Venerdì 5 marzo 2021

Sezione Campioni

Esibizione di tutti e 26 i BIG.  Vota solo la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web. Si stila una nuova classifica provvisoria delle 26 canzoni in gara facendo la media tra le percentuali di voto ottenute dai Big in questa serata e quelle ottenute nelle precedenti.

Sezione Nuove Proposte – Finale
Esibizione delle 4 canzoni finaliste dei Giovani in gara. Votano Giuria Demoscopica (33%), Televoto (34%) e Giuria della Sala Stampa Tv, Radio e Web (33%). La prima classificata vince la Sezione Nuove Proposte.

Serata Finale – Sabato 6 marzo 2021

Sezione Campioni – Finale

Esibizione di tutti e 26 i BIG. Votano solo il pubblico a casa tramite Televoto* Giuria Demoscopica, Televoto e Giuria della Sala Stampa Tv, Radio e Web (con il Televoto che vale il 34%). La media tra le percentuali di voto ottenute in Serata e quelle ottenute nelle Serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 26 canzoni. I 3 BIG col punteggio più alto si esibiranno nuovamente (dal vivo o con RVM dell’ultima esibizione) e saranno sottoposti nuovamente a votazione della Giuria Demoscopica,  del pubblico tramite Televoto (col peso del 34%) e della Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web, azzerando però tutte le percentuali e i voti registrati in precedenza.
La canzone con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione vince Sanremo 2021

Sanremo 2021, le giurie

Giuria Demoscopica

La giuria Demoscopica è composta da un campione statisticamente rappresentativo di almeno 300 persone selezionate tra abituali fruitori di musica che voteranno da casa attraverso un sistema di votazione elettronico. Non è chiaro se siano sempre le stesse persone a votare ogni sera.

Giuria Sala Stampa

La giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web è composta da giornalisti accreditati a Sanremo 2020 della carta stampata, tv, radio e web e voterà secondo modalità che saranno indicate prima dell’inizio delle dirette di Sanremo 2021 dall’Ufficio Stampa RAI.

Giuria Musicisti

L’organico dell’Orchestra del Festival è composto da musicisti professionisti, parte dei quali viene scelta da Rai sulla base di riconosciute qualità e parte viene invece messa a disposizione dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo; a questi si aggiungono coristi professionisti, scelti da RAI sulla base di riconosciute qualità.

Televoto

La votazione mediante Televoto (votazione da telefonia fissa e da telefonia mobile) avverrà nel rispetto del regolamento dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Ai sensi dell’art. 5 comma 4 del predetto Regolamento AGCOM, è espressamente vietato esprimere voti tramite sistemi, automatizzati o meno, fissi o mobili, che permettono l’invio massivo di chiamate o SMS e/o da utenze che forniscono servizi di call center. L’inosservanza dei predetti divieti comporterà comunque l’immediata esclusione dei responsabili e comunque della canzone e relativo Artista, anche ai sensi di quanto infra previsto nel presente Regolamento, con salvezza di ogni ulteriore diritto e/o azione previsti dalla legge e/o dal presente Regolamento a tutela e salvaguardia della RAI e di Sanremo 2021.

Sanremo 2021, in caso di ex-aequo

Se nel corso di SANREMO 2021, in una delle sessioni di voto con sistema misto si dovessero verificare casi di ex aequo dopo quattro cifre decimali nei risultati complessivi, si farà sempre riferimento:
nella Prima e Seconda Serata, sezione NUOVE PROPOSTE, alla graduatoria risultante dalla votazione espressa dal pubblico (Televoto). In caso di ulteriore persistenza di ex aequo, si farà riferimento alla graduatoria risultante dalla votazione espressa dalla Giuria Demoscopica;

nella Quarta Serata (sezione NUOVE PROPOSTE) e Quinta Serata (sezione CAMPIONI) si farà riferimento all’ultima graduatoria risultante dalla votazione espressa dal Televoto; in caso di ulteriore ex-aequo, all’ultima graduatoria risultante dalla votazione espressa dalla Giuria della Sala Stampa Tv, Radio e Web, e – in caso di ulteriore persistenza di ex aequo – all’ultima graduatoria risultante dalla votazione espressa dalla Giuria Demoscopica.

In caso di assegnazione del Premio per la Miglior Interpretazione durante la Terza Serata, laddove si verificasse un ex aequo al primo posto della classifica risultante dalla votazione espressa dai musicisti e coristi dell’Orchestra del Festival, si farà riferimento alla decisione collegiale della Commissione Musicale, presente sul posto.

Sanremo 2020, i premi

Oltre ai vincitori delle sezioni Campioni e Nuove Proposte, potrà essere premiata l’interpretazione della Canzone d’Autore più votata nel corso della serata.
Verranno inoltre assegnati i Premi della Critica, Premio al Miglior Testo e Premio alla Migliore Composizione Musicale. I premi consegnati nel corso di Sanremo 2021 avranno tutti un valore simbolico. Nel corso delle cinque Serate potranno essere attribuiti, d’intesa con il Direttore Artistico e con RAI-Direzione di Rai Uno, i riconoscimenti della Città di Sanremo a grandi artisti della musica contemporanea.

 

  • cancellato da variazione al Regolamento del 17 dicembre 2020.

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →