Regina Elisabetta II, condizioni di salute critiche: BBC in breaking news, giornalisti in onda già vestiti di nero

La BBC va in breaking news per tenere aggiornato il pubblico sulle condizioni di salute di Elisabetta II, definite “preoccupanti” dai medici

Momenti di apprensione e preoccupazione, nel Regno Unito ed in tutto il mondo, per le condizioni di salute della Regina Elisabetta II. I medici che hanno in cura la sovrana, 96 anni, si sono detti in un comunicato ufficiale diramato dal Palazzo Reale “preoccupati” per salute di Elisabetta.

Stando ai media ed alle prime immagini uscite dopo il comunicato, il principe William, primogenito del 73enne Carlo e secondo in linea di successione, è partito da Londra per raggiungere la Scozia, raggiungendo il padre, che si trova già nel Castello di Balmoral insieme alla moglie Camilla. La Regina era stata vista solo due giorni fa in pubblico, in occasione del passaggio di consegne alla guida del governo britannico fra Boris Johnson e Liz Truss, premier numero 15 dei suoi 70 anni di regno.

La Regina si trova da tempo a Balmoral, nella residenza reale, e qui rimarrà sotto osservazione da parte dello staff medico. “Dopo ulteriori valutazioni condotte giovedì mattina”, si legge nella nota, “i medici della regina si sono preoccupati per la salute di sua Maestà e le hanno raccomandato di rimanere sotto monitoraggio”.

Le all news di tutto il mondo stanno iniziando a dare la notizia, giunta poco dopo mezzogiorni di oggi, giovedì 8 settembre 2022. In testa, ovviamente, la BBC, che è andata subito in breaking news, ovvero con un’edizione straordinaria del suo notiziario per monitorare la situazione e tenere aggiornati i telespettatori britannici, la cui giornata è evidentemente stata stravolta dal sopraggiungere di questa notizia.

Da notare come tutti i giornalisti in onda da quando è uscita la notizia siano vestiti di nero, come richiede il protocollo. Lo è il giornalista della BBC News, che indossa di colore differente solo la cravatta (blu), così come la giornalista di Itv.