Progetto Lazarus: trama, cast e trailer della serie tv Sky che viaggia nel tempo

George ha una rarissima predisposizione a viaggiare nel tempo: per questo viene reclutato da un’organizzazione segreta il cui compito è salvare il mondo

Una nuova serie tv che declina il tema dei viaggi nel tempo come se fossero una vera e propria missione per salvare il pianeta: è Progetto Lazarus, novità Sky Original in onda da venerdì 12 agosto 2022, alle 21:15, su Sky Atlantic, e disponibile in streaming anche su Now. Se i viaggi nel tempo e le loro complicazioni vi affascinano, allora questa serie fa per voi: proseguite nella lettura!

Progetto Lazarus, la trama

Dopo essersi risvegliato una mattina di un giorno già vissuto sei mesi prima, George (Paapa Essiedu) si rende conto che in lui c’è qualcosa di decisamente particolare, ovvero la capacità di riavvolgere il tempo.

Finisce così per essere reclutato dal segretissimo Progetto Lazarus, un gruppo di agenti capaci di riavvolgere il tempo per impedire svariate catastrofi, tra cui la fine -letterale- del mondo. Quando però la sua compagna Sarah (Charlie Clive) viene uccisa e i suoi colleghi si rifiutano di tornare indietro nel passato per “resettare” gli eventi e salvarla, George decide di andare contro gli ordini che gli sono stati impartiti e di mettere in atto una serie di eventi che potrebbero portare alla distruzione del pianeta.

Progetto Lazaurs, il cast

Gli attori ed attrici che formano il cast principale della serie tv non sono molti: in cima alla lista c’è Paapa Essiedu, il protagonista, attore che abbiamo già visto in I May Destroy You ed in Gangs of London. Da citare, però, anche la presenza di Anjli Mohindra, attrice che è stata nel cast de Le avventure di Sarah Jane, uno spin-off di Doctor Who.

Paapa Essiedu è George: il protagonista, che da un giorno all’altro si ritrova coinvolto in qualcosa di molto, troppo grande e incredibile. Scopre di avere una predisposizione genetica al viaggio nel tempo e si risveglia nello stesso giorno già vissuto sei mesi prima;

Tom Burke è Rebrov: un ex agente del Progetto Lazarus, ora nemico numero uno dell’organizzazione;

Anjli Mohindra è Archie: una degli agenti di punta del Progetto Lazarus, nonché mentore di George e colei che lo recluta.

Caroline Quentin è Wes: veterana del Progetto Lazarus e referente degli altri agenti. Una donna che sa sempre quello che fa;

Rudi Dharmalingam è Shiv: uno degli agenti del Progetto Lazarus, operativo fin da quando era solo un ragazzino;

Charlie Clive è Sarah: il grande amore di George, totalmente ignara del Progetto Lazarus e dei loop temporali. Quando muore in un incidente, George fa di tutto per usare la sua dote e salvarla, andando contro alle regole del gruppo.

La serie tv è scritta da Joe Barton, autore di alcuni episodi di Humans e creatore di Giri/Haji, oltre che sceneggiatore del prossimo quarto film del franchise di “Cloverfield”. La serie è una produzione Sky Original, prodotta da Urban Myth Films.

Progetto Lazarus, episodi

In tutto, gli episodi della prima stagione sono otto, ciascuno della durata di circa 45 minuti. Sky Atlantic manda in onda due episodi a settimana per quattro settimane: il finale di stagione è quindi previsto per il 2 settembre.

Progetto Lazarus, dov’è stato girato?

Numerose le location della prima stagione della serie tv, in Inghilterra e non solo: il set è stato allestito a Cardiff, ma anche in Repubblica Ceca, a Praga ed a Postoloprty. Le riprese sono iniziate nella primavera del 2021.

Progetto Lazarus 2 ci sarà?

Sì, la serie tv è stata rinnovata da Sky per una seconda stagione, che andrà in onda nel 2023. La prima stagione, messa a disposizione nel Regno Unito sul canale Sky Max, ha avuto una media nei primi 28 giorni di uscita di 1,7 milioni di telespettatori, diventando il secondo maggiore successo di Sky Uk dell’anno. “Abbiamo dei piani audaci e ambiziosi per la seconda stagione”, ha detto Barton, “che riunirà tutti i nostri personaggi in avventure più entusiasmanti ed incredibili”.

Progetto Lazarus, il trailer

Ecco il trailer della serie tv:

Progetto Lazarus in Mass Effect

Quello raccontato dalla serie tv non è il primo Progetto Lazarus che avreste potuto sentire. Nella serie di videogiochi Mass Effect, infatti, si cita un Progetto Lazarus, voluto da gruppo paramilitare Cerberus per riportare in vita il Comandante Shepard, cosa che il gruppo riesce a fare in due anni di lavoro.

Progetto Lazarus, libro

Esiste anche un libro dal titolo “Il progetto Lazarus”, che nulla ha a che fare con la serie tv. Scritto da Aleksandar Hemon ed uscito nel 2010 (in Italai è edito da Einaudi), il libro racconta “la storia vera di un immigrato ucciso dalla polizia nella Chicago d’inizio secolo e quella di uno scrittore di oggi che attraversa l’Europa per ricostruirne la vicenda. La storia di due uomini che condividono la medesima solitudine: quella di chi, sospeso tra continenti e lingue diverse, non si sente a casa in nessun luogo”.

Progetto Lazarus, il film

Troviamo questo titolo anche nel film del 2008 “Lazarus Project-Un piano misterioso”, con protagonista Paul Walker nei panni di Ben Garvey, criminale condannato a morte che si risveglia all’interno di una clinica per prendere parte, senza averlo chiesto, ad un progetto riabilitativo.

Nel 2015, invece, è uscito il film “The Lazarus Effect”, in cui un gruppo di scienziati crea un siero per resuscitare gli animali e che, a causa di un incidente, viene utilizzato su Zoe (Olivia Wilde), fidanzata del protagonista Frank (Mark Duplass). Dopo l’iniezione del siero, però, la donna inizia a sviluppare particolari poteri e diventa violenta.

Progetto Lazarus, streaming

È possibile vedere Progetto Lazarus durante la messa in onda su Sky Atlantic, oppure on demand su Sky Go, il servizio riservato agli abbonati alla pay tv, o tramite Now, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone.