• Tv

Morto Piero Sonaglia, lo storico assistente di Uomini e Donne

Il ricordo di Maria de Filippi: “Fa davvero malissimo. Ti ho voluto bene e te ne vorrò sempre” Gerry Scotti: “Perdiamo il più bravo”

Nella mattinata di oggi, sabato 2 aprile 2022, dal profilo Instagram del regista dell’Isola dei Famosi Roberto Cenci, è giunta la triste notizia della morte di Piero Sonaglia, storico assistente di studio per alcune trasmissioni di Maria de Filippi tra cui Uomini e Donne, Amici e Tu si que vales. Le cause della sua scomparsa al momento non sono state rivelate.

I telespettatori più affezionati alle trasmissioni di Canale 5, hanno conosciuto il volto di Piero Sonaglia non solo per esser stato una presenza costante all’interno dello studio di Uomini e Donne, ma anche per le direttive della conduttrice che gli indicava di portare le cosiddette ‘sedute’ al centro, scatenando le ironie del web che, in qualche modo, lo ha abbracciato come se fosse stato un’icona del cast. Sonaglia era stato persino coinvolto scherzosamente da Tina Cipollari, giocando su alcune situazioni capitate in passato nel programma.

Sono state poche parole quelle scritte da Cenci nel post dell’annuncio: “Per sempre con noi, ciao Piero” accompagnato da una sua foto.

Maria de Filippi tramite i profili social di Witty TV scrive un pensiero:

Fa davvero malissimo.
La tua voce, il tuo volto, il tuo sguardo attento, il tuo modo di esserci, la capacità di ascoltare. Sempre teso a cercare di fare la cosa giusta.
Ho iniziato con te. Ho vissuto il mio lavoro sempre con te, con il tuo sorriso e le tue spalle forti, pronto a portare la tua squadra e me per prima, sempre sani e salvi in porto. Nel modo giusto, per tutti.
E ogni volta che sarò in studio non smetterò di cercare il tuo sguardo nella certezza che ti troverò, che mi capirai in un secondo come sempre, nella certezza che alzerai il pollice per dirmi che va tutto bene.
Ti ho voluto bene, ti voglio bene e te ne vorrò sempre
Maria.

Elisabetta Soldati, Mara Venier, Gianni Sperti e tanti altri personaggi e addetti ai lavori in queste ore stanno ricordando Piero Sonaglia con dei post o semplici commenti lasciati su Instagram. Tra quelle che abbiamo raccolto fino ad ora riportiamo le parole dell’opinionista di U&D che scrive: “Le chiacchierate dietro le quinte e le risate, perché tu sei sempre stato solare. Il tuo sguardo protettivo che mi confortava nei momenti difficili durante le registrazioni. Mi mancherai. Ciao Piero“.

Piero è stato anche colui che Gerry Scotti chiamò a gran voce a “Tu si que vales” come autista del camioncino, marchio della Scuderia Scotti. Il conduttore e giudice del programma autunnale di Canale 5 ha condiviso con i suoi follower un ricordo che si apre così: “Cari amici, a Tu si que vales non potrò più chiamare “Pieroooooooooo” perché Piero non c’è più – scrive – Perdiamo il più bravo di tutti, un professionista cortese sempre con il sorriso sulle labbra. Già ci manca“.