Papa Francesco allo Speciale Tg5 di domani: “E’ un dovere etico per tutti fare il vaccino, io sono già in lista”

Anteprima TvBlog: Papa Francesco intervistato allo Speciale Tg5 parlerà di: vaccino, doveri dei leader, rivolta Capitol Hill. Gli ospiti dello speciale.

di Hit

Esclusiva mondiale domani sera su Canale 5 e stavolta il termine ci sta davvero tutto.  Subito dopo l’edizione di prima serata del Telegiornale diretto da Clemente J Mimun, andrà un onda uno Speciale del Tg5 condotto da Cesara Buonamici. Nel corso del programma verrà trasmessa una intervista a Papa Francesco realizzata da Fabio Marchese Ragona, intervista effettuata presso Casa Santa Marta, dove vive il Pontefice.

Nel corso dell’intervista, che avrà una durata di circa 45 minuti, verranno toccati tutti i temi più importanti dei nostri giorni. Si parlerà della pandemia che sta colpendo tutto il mondo, ma anche dei problemi che affliggono l’umanità oggi. Verrà anche affrontato il tema della situazione attuale negli Stati Uniti dopo i gravi fatti dei giorni scorsi a Capitol Hill e a questo proposito il Papa parlerà dei doveri dei leader che si trovano a governare le nazioni del mondo ai nostri tempi. Rispetto alle violenze di Capitol Hill il Papa ha detto :

La violenza non è mai accettabile, questo movimento va condannato, prescindendo dalle persone. Sono rimasto stupito sapendo di questi disordini con un popolo così disciplinato.Anche nella realtà più matura sempre c’è qualcosa che non va, qualcosa che prende una strada contro la comunità, contro la democrazia, contro il bene comune. Ringrazio Dio che si sia potuto porre rimedio. Nessun popolo può vantarsi di non avere avuto un giorno un caso di violenza, succede nella storia, dobbiamo capire bene per non ripetere e imparare dalla storia. Dobbiamo imparare che i gruppi para regolari, che non sono ben inseriti nella società, prima o poi faranno queste azioni di violenza

Nel corso dell’intervista, come detto, si parlerà anche della Pandemia e di conseguenza anche del tema, delicato, che riguarda i vaccini. A questo proposito Papa Francesco ha fatto una dichiarazione che sarà molto importante, ha detto infatti:

Io credo che eticamente tutti debbano prendere il vaccino, è un’opzione etica, perché ti giochi tu la salute, la vita, ma ti giochi anche la vita di altri.

La prossima settimana inizieranno le vaccinazioni in Vaticano, infatti il Santo Padre aggiunge:

Inizieremo a farlo qui ed io mi sono prenotato, si deve fare. Quando ero bambino ricordo che c’è stata la crisi della poliomelite e tanti bambini sono poi rimasti paralitici per questo e c’era la disperazione per fare il vaccino. Quando è uscito il vaccino te lo davano con lo zucchero e c’erano tante mamme disperate… poi noi siamo cresciuti all’ombra dei vaccini, per il morbillo, per quello, per quell’altro, vaccini che ci davano da bambini… Non so perché qualcuno dice: ‘no, il vaccino è pericoloso’, ma se te lo presentano i medici come una cosa che può andare bene, che non ha dei pericoli speciali, perché non prenderlo? C’è un negazionismo suicida che io non saprei spiegare, ma oggi si deve prendere il vaccino

Subito dopo l’intervista a Papa Francesco, la linea passerà allo studio per un dibattito condotto da Cesara Buonamici. TvBlog è in grado di anticipare anche gli ospiti che ne prenderanno parte e che sono in via di definizione in queste ore. Ci sarà un prelato vicino al Santo Padre, una giornalista vaticanista, il direttore di un grande giornale italiano e a sorpresa dovrebbe intervenire il grande regista ed attore romano Carlo Verdone.

Una serata quindi quella di domani sera a Canale 5 tutta dedicata a Papa Francesco, dopo infatti lo Speciale del Tg5 verrà diffuso il film di Daniele Lucchetti “Chiamatemi Francesco, il Papa della gente“. La prevista puntata del varietà “Live non è la D’Urso” dunque domani sera non andrà in onda.

I Video di TvBlog