Oscar 2022, Will Smith prende a schiaffi Chris Rock in diretta tv

Una battuta sulla moglie porta Will Smith a schiaffeggiare il presenter durante gli Oscar 2022. Poi le scuse, ma non a lui.

Fuori programma decisamente imbarazzante, per non dire altro, durante la diretta della Cerimonia degli Oscar 2022. Il comico Chris Rock è sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles in qualità di presenter del Miglior Documentario quando, nel suo giro di battute, decide di salutare la moglie di Will Smith, Jada Pinkett Smith, come nuova G.I. Jane, facendo riferimento alla sua testa rasata. (“Jada, I love you. ‘G.I. Jane 2,’ can’t wait to see it, alright?”) L’attrice e produttrice ha già raccontato di essere alle prese con una forma aggressiva di alopecia che la costringe a rasarsi: non una scelta di stile, ma un’esigenza. Lei non sorride a cattivo gioco, il marito sembra ridere della battuta, il teatro reagisce forse più freddamente di quanto il comico si aspettasse.

Di certo non si aspettava che Will Smith si alzasse, raggiungesse il palco con passo deciso, ma apparentemente calmo e che invece di dar vita a uno scambio comico gli sferrasse uno schiaffo (dalle foto sembra uno schiaffo più che un pugno) lì, davanti a tutti, in diretta tv. Andando via l’attore ha aggiunto, rivolto a Rock: “Lascia mia moglie fuori dalla tua caxxo di bocca”. “Un grande momento nella storia della televisione”, commenta Rock in un teatro diventato di ghiaccio.

Chris Rock incassa e non reagisce: resta nel ‘personaggio’, ride e continua la sua presentazione. Will Smith tornerà poi sul palco per ritirare il suo primo Oscar in carriera, ricevuto come Miglior Attore protagonista per il ruolo di Richard Williams in King Richard. Nel discorso di accettazione del premio, l’attore si scuserà con l’Academy, con i colleghi, col pubblico, ma non con Chris Rock e motiverà il gesto come una ‘follia d’amore’.

Una scusa forse ancora peggiore del gesto. Fatto sta che l’azione, inizialmente creduta come una gag tra i due, si è rivelata ben presto vera, con tanto di coinvolgimento della Polizia di Los Angeles che ha rilasciato una nota stampa per far sapere di non poter agire contro nessuno senza denuncia, dal momento che Chris Rock non ha voluto denunciare Will Smith.

Carriera finita per Will Smith nel giorno del suo primo Oscar? Di certo non ci si aspettava che la prima edizione degli Oscar ‘post Covid’, in presenza, col red carpet e anche il ritorno dei presentatori, si trasformasse in un ring.