• DMAX

Nudi e Crudi: la star di Denver che è quasi morta durante le registrazioni

Molly di Nudi e Crudi spiega di non aver ancora capito se rifarebbe il programma: “Ho avuto paura di morire, non lo posso dimenticare”

Compirà 9 anni a breve la serie televisiva Nudi e Crudi di casa Discovery, approdata anche sul canale DMAX in Italia da ormai qualche anno. Di poche settimane fa la notizia che all’interno del docu-reality, in rotazione televisiva anche in queste ore al 52 del digitale, sia accaduto un incidente non da poco che ha coinvolto una delle protagoniste dello show.

La star di casa Discovery e la protagonista di Nudi e Crudi in questione è Molly Jansen, molto conosciuta negli States per essere una delle speaker di una delle emittenti radiofoniche nazionali più ascoltate. La donna, originaria di Denver, è proprio a Denver Post che ha rilasciato un’intervista escusiva dichiarando che Nudi e Crudi non sia affatto fake. Al contrario, Molly Jansen sostiene di aver rischiato la vita sul set, proprio per la difficoltà anche fisica alla quale i concorrenti del docu-reality sarebbero sottoposti:

“Mi offende molto leggere commenti anche sui miei canali Social da parte degli spettatori, che sostengono che Nudi e Crudi sia tutto show. La verità è che è esattamente come appare in tv; difficile, complicato e a tratti pericoloso”.

Il programma, al quale Molly ha partecipato nel corso dell’ottava stagione, l’avrebbe anche costretta a trovare un modo per sopravvivere a tutti i costi, in un momento di grande difficoltà che l’avrebbe quasi uccisa:

“Abbiamo incontrato molti, molti serpenti letali durante le registrazioni e uno di questi mi ha sfiorata. Inoltre eravamo circondati dai pericolosi Big Five, i cinque animali più pericolosi al mondo tra cui anche Elefanti, Leoni e altre predatori. Non è stato per niente facile, pensavamo di poter morire ogni giorno”.

Molti inoltre avrebbero criticato la concorrente per la sua partecipazione a Nudi e Crudi dopo aver scoperto che Molly non sia solo una nota speaker radiofonica americana, ma anche un’avvocato con uno studio tutto suo. La donna, infatti, è un avvocato in carriera ma avrebbe ricevuto non poche ripercussioni dopo la sua partecipazione allo show. L’esperienza d Molly a Nudi e Crudi, dunque, l’avrebbe completamente cambiata. La donna si era iscritta al programma per caso, mentre scalava una montagna in Asia. Sarebbe stata accettata immediatamente, o almeno così ha raccontato al giornale. Non sa tuttavia se lo rifarebbe, avendo dovuto mettere a grave repentaglio la sua incolumità durante lo show.