HPI, Morgane detective geniale: sbarca in autunno su Rai1 la serie campione di ascolti in Francia

Arriva in autunno su Rai1 la serie che ha ottenuto grandi ascolti in Francia sull’emittente privata TF1

di Hit

Lei ha un quoziente intellettivo pari a 160. Lei è una donna vicina ai 40 anni. Lei ha tre figli e due ex mariti. Lei si chiama Morgane Alvaro e lavora come governante ma un giorno viene notata dal dipartimento di polizia della città francese di Lille che decide di chiamarla a collaborare con loro in varie indagini. Lei ha un carattere particolarmente fumantino e la collaborazione con il poliziotto Adam Karadec, comandante del distretto non sarà per niente facile, ma è proprio su questo dualismo che si basa la serie HPI che vorrebbe dire Haut Potentiel Intellectuel.

La serie di telefilm è in onda sulla rete privata francese TF1 ed ha ottenuto nella prima puntata trasmessa nel prime time del giovedì quasi 10 milioni di telespettatori ed il 38,4% di share e la cui ultima puntata andata in onda il 20 maggio, ha realizzato una media di 11,5 milioni di telespettatori e risulta essere la terza serie più vista in Francia dalle nuove misurazioni dell’audience introdotte negli anni ’90. Un risultato straordinario in termini di ascolto che certificano il successo per questa serie d’oltralpe che siamo in grado di anticipare che a partire dal prossimo autunno sbarcherà in Italia e precisamente nella prima serata di Rai1.

La serie consta di 8 episodi da 50 minuti l’uno che probabilmente verranno proposti in serate da due, per un totale quindi di quattro serate. Dato il successo verrà prodotta una seconda stagione di HPI sempre di otto episodi. Il titolo in italiano sarà Morgane detective geniale. La protagonista della serie è interpretata dall’attrice Audrey Leurot, che in molti forse ricorderanno nella pellicola “Quasi amici” e più recentemente nella serie diffusa dalla piattaforma di Netflix “Destini in fiamme”.

Appuntamento dunque in autunno nella prima serata di Rai1 per gli otto episodi di HPI, Morgane detective geniale.