Monterossi – La serie, la conferenza stampa in liveblogging

Il cast della serie tratta dai romanzi di Alessandro Robecchi, l’autore stesso ed il regista raccontano la nuova avventura italiana di Amazon Prime Video

La prima serie poliziesca italiana di Amazon Prime Video sta per debuttare: Monterossi-La serie sarà infatti disponibile nel catalogo della piattaforma streaming a partire da lunedì 17 gennaio 2022. Proprio per far conoscere al pubblico questa nuova produzione targata Palomar, quest’oggi, martedì 11 gennaio 2022, dalle 11:00 si terrà una conferenza stampa di presentazione, a cui TvBlog partecipa.

Al centro, ovviamente, ci sarà Fabrizio Bentivoglio, interprete del protagonista Carlo Monterossi, ma anche Alessandro Robecchi, autore dei libri editi da Sellerio e da cui è tratta la serie, oltre al regista Roan Johnson, il resto del cast ed i produttori. Si parlerà della serie e di come si sia lavorato all’adattamento della saga letteraria dell’autore.

Monterossi-La serie, sei episodi da cinquanta minuti ciascuno, è ambientata a Milano, dove vive Carlo Monterossi, autore televisivo che sta attraversando un periodo di crisi. Il programma da lui ideato, “Crazy Love”, sta avendo un successo d’ascolti senza precedenti, ma il format è ben differente da quello che lui aveva pensato, cosa che fa nascere in lui una crisi di coscienza ed il desiderio di cambiare vita.

Quando davanti alla porta di casa sua si presenta un sicario che cerca di ucciderlo, Monterossi inizia ad indagare: un po’ per scoprire chi lo voglia morto, un po’ perché la vita che sta conducendo, nonostante tutti gli agi che un renumerativo contratto tv possono riservargli, gli sta andando stretta. Aiutato da Nadia (Martina Sammarco) e da Oscar (Luca Nucera), suoi assistenti televisivi, Monterossi scopre così una vita da detective che gli riserverà non poche sorprese.

Nel cast della serie compaiono anche Diego Ribon, Donatella Finocchiaro, Tommaso Ragno, Bedlù Cerchiai, Beatrice Schiros, Marina Occhionero, Maurizio Lombardi, Gabriele Falsetta ed Ilir Jacellari, con la partecipazione di Maria Paiato, la partecipazione speciale di Michele Bravi e la partecipazione straordinaria di Carla Signoris. A scrivere la serie lo stesso Johnson e Robecchi, con Davide Lantieri.