Little Miss America: su Real Time ritorna lo show che ha diviso gli States

Si intitola Little Miss America il docu-reality, da domani in ritorno su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, che negli anni scorsi ha letteralmente diviso gli States. Il programma, titolo originale Toddlers and Tiaras, racconta dei fantomatici – e purtroppo o per fortuna diffusissimi altrove e sempre più frequenti anche qui, in Italia –

Si intitola Little Miss America il docu-reality, da domani in ritorno su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, che negli anni scorsi ha letteralmente diviso gli States. Il programma, titolo originale Toddlers and Tiaras, racconta dei fantomatici – e purtroppo o per fortuna diffusissimi altrove e sempre più frequenti anche qui, in Italia – concorsi di bellezza per bebè. Sì, perché il più delle volte le bambine partecipanti, obbligate a sfilare vestite di tutto punto, talvolta anche con tacchi alti e sempre obbligate ad acconciature improbabili e a make-up a dir poco volgari anche per donne mature (figuriamoci quindi per loro), non hanno ancora compiuto i 6 anni d’età.

Di concorsi per piccole Miss, dunque, ce ne sono davvero a bizzeffe e per tutte le età. Concorsi, tuttavia, sempre molto criticati e non visti benissimo proprio da tutti ma, anzi, capaci di divere l’opinione pubblica e non poco. Molte infatti le strategie anche brutali messe in atto da alcune concorrenti – o, per la verità, c’è da dirlo, dalle loro famiglie. Insomma, c’è chi pur di accaparrarsi quella coroncina da Primo Posto sarebbe capace di ideare i torti peggiori nei confronti della bambina concorrente alla figlia. Scene talvolta racapriccianti, oltre a evidenti abusi della volontà dei più piccoli che certamente spesse volte rimangono affascinati da un mondo nel quale vengono catapultati, volenti o nolenti, ma che troppo spesso li vede conseguentemente costretti a non pochi trattamenti certamente non adeguati a loro.

Ecco allora che torna su Real Time Little Miss America, lo show debuttato per la prima volta sulla televisione a Stelle e Strice nel 2009, sospeso pochi mesi dopo a causa delle forti critiche arrivate dal pubblico. Nonostante i vari tira-e-molla, però, Little Miss America torna in onda fino al 2013, e nel 2016 vediamo sempre per la tv americana debuttare una nuova edizione dello show che avremo modo di gustare anche noi proprio domani, a metà mattinata, sul canale 31 del digitale.

Viene da chiedersi, di fatto, cosa ne penserà il pubblico italiano di queste ulteriori repliche. Il docu-reality era già stato più volte trasmesso da Discovery, casa di produzione che ingloba anche Real Time. Da tempo tuttavia non lo si vedeva sul digitale. Scaturiranno nuove polemiche sullo show ora, oppure i telespettatori da casa stavolta accetteranno di buon grado le ennesime puntate del programma?

Proprio qualche tempo fa anche Barbara D’Urso all’interno del suo contenitore pomeridiano, Pomeriggio Cinque, si era occupata delle Little Miss Italiane: bambine veramente molto molto piccole, spesse volte anche sotto i 6 anni d’età, che venivano obbligate dai genitori a prendere parte a sfilate che di fatto a loro non piacevano nemmeno. Ora che il docu-reality tornerà anche qui da noi, si riaprirà il calderone dei concorsi di bellezza per piccolissimi che tanto avevano tenuto banco fino a poco tempo fa anche nella nostra tv? Non ci resta che attendere ancora qualche giorno per capire come si evolveranno le cose.