Le Ragazze, le nuove puntate su Rai 3

Le Ragazze torna con tre puntate inedite nella prima serata di Rai 3 dal 17 giugno: storie straordinare di donne comuni, per capire il Paese.

Torna su Rai 3 una delle chicche offerte dalla rete nelle ultime stagioni: parliamo de Le Ragazze, che da subito – fin dalla sua apparizione come Le ragazze del ’46 per raccontare le donne per la prima volta al voto – ha proposto un racconto del femminile (non ‘al’ femminile) di particolare spessore, fuori da ogni retorica e capace di far assaporare al pubblico vite straordinarie di persone comuni.

E Le Ragazze di Rai 3, raccontate e prodotte da Pesci Combattenti, tornano su Rai 3 da questa sera, giovedì 17 giugno, in prima serata, quindi dalle 21.20 in poi. In tutto (solo) tre puntate inedite che ripercorrono le storie di eterne ragazze – perché in fondo sempre tali si resta, nel cuore – degli anni ’40, ’50, ’60, ’70, ’80, ’90, fino alle Millennials, le ragazze di oggi. Donne di generazioni diverse attraverso le cui vicende personali, private, professionali ci permettono di ricostruire la storia politica e politica del nostro Paese, i grandi cambiamenti sociali e di costume, le mode e la musica, che nelle produzioni Pesci (e ne Le Ragazze soprattutto) è un elemento narrativo affatto secondario.

Vediamo però le protagoniste di questa prima puntata inedita de Le Ragazze.

Si parte da una ragazza degli anni ‘40, Teresa Vergalli, staffetta partigiana in Emilia durante la Seconda guerra mondiale, in seguito costantemente impegnata nelle organizzazioni femminili e nella lotta politica del PCI fino alla scelta di dedicarsi all’insegnamento dal 1975 in poi. E già solo questo inizio porta la testimonianza di una delle staffette sopravvissute, ventenni che rischiavano la vita per aiutare le forze della Resistenza.

Seguono poi due ragazze degli anni Sessanta: da una parte l’eclettica Stefania Casini e le sue mille vite, già attrice in film d’autore (Pietro Germi, Bernardo Bertolucci, Peter Greenaway, Dario Argento) e icona sexy alternativa del cinema anni ‘70, diventata poi giornalista, regista e alla produttrice di documentari; dall’altra la ginecologa Maria Pia Marroni, che da studentessa di medicina nel 1973 si impegnò nella campagna vaccinale contro il colera a Napoli.

Quindi due ragazze degli anni Ottanta: la prima è Milena Bertolini, calciatrice, allenatrice e dal 2017 commissario tecnico della nazionale femminile italiana; la seconda è Elisabetta Lachina, i cui genitori morirono nella strage di Ustica nel 1980.

In chiusura la ragazza del Nuovo Millennio è Diletta Bellotti, attivista romana che nell’estate 2019 ha realizzato la campagna #pomodorirossosangue contro lo sfruttamento dei braccianti agricoli del meridione.

Ricordiamo che Le Ragazze è un programma di Cristiana Mastropietro, Riccardo Mastropietro e Giulio Testa prodotto da Pesci Combattenti per Rai3 ed è scritto da Cristiana Mastropietro. Le interviste di questa puntata sono curate da Francesca Cucci, Vincenzo Faccioli Pintozzi, Vincenzo Galluzzo e Claudia Panero, con la regia delle interviste di Tiziano Bernardini, Jovica Nonkovic e Marcello Orlando.

Ultime notizie su Le Ragazze

Tutto su Le Ragazze →