L’amore strappato, Canale 5 ripropone la miniserie con Sabrina Ferilli, in attesa di Svegliati amore mio

La storia di una bambina portata via dalla sua famiglia per un errore giudiziario torna in tv dopo il successo della prima tv di due anni fa

Canale 5 si prende una pausa dalle fiction in prima tv, ma giusto per riproporre quella che, due anni fa, fu una delle miniserie più viste su Mediaset. “Colpevoli” furono Ricky Tognazzi, Simona Izzo e Sabrina Ferilli: i primi due dietro la macchina da presa, la terza davanti, per L’Amore Strappato, che Canale 5 ripropone, appunto, in replica da questa sera, 10 febbraio 2021, alle 21:20.

Tre episodi (ed una stagione unica, senza sequel) per una storia tratta da una tanto drammatica quanto assurda vicenda realmente accaduta e raccontata nel libro “Rapita dalla giustizia”, scritto da Angela Lucanto con Maurizio Tortorella e Caterina Guarnieri (edito da Rizzoli, disponibile anche in e-book).

L'amore strappato | Da mercoledì in prima serata su #Canale5

"Io non ci rinuncio. Io riprenderò mia figlia" ❤️#LamoreStrappato… da mercoledì in prima serata su #Canale5 🎬 Fiction Mediaset

Posted by Mediaset Play on Monday, February 8, 2021

Lucanto è la protagonista della vicenda: una bambina che, per un errore giudiziario, viene allontanata dalla famiglia. Al centro della fiction c’è Rosa Macaluso, interpretata dalla Ferilli, moglie di Rocco (Enzo Decaro) e madre di Arianna (Elena Minichiello) ed Ivan (Christian Monaldi).

La vita della famiglia viene stravolta quando Rocco è ingiustamente accusato di molestie sessuali nei confronti della figlia: la bambina, portata immediatamente in una casa famiglia, si vede costretta a confermare le violenze che non ha mai subìto, con la speranza di poter tornare prima possibile a casa. Così non sarà, neanche dopo che Rocco, a termine di un’estenuante battaglia legale che vede la moglie in prima linea, viene assolto dalle accuse.

L'amore strappatoSecondo il Tribunale, infatti, Arianna può essere adottata: va a vivere così nella famiglia di Francesca (Valentina Carnelutti) ed Alberto Vittori (Michele De Virgilio) che, nonostante tutte le cure amorevoli, non riescono a restituirle quel senso di casa che ormai ha perso da tempo. Arianna cresce e diventa adolescente, mentre Rosa la cerca e la rintraccia.

Prodotto da Jeki Production e da Rti, L’Amore Strappato ha permesso a Canale 5 di rivedere numeri che da tempo non vedeva, sebbene lontani dalle cifre da serie evento della concorrenza. Va però detto che la fiction, nelle sue tre settimane di messa in onda, è sempre cresciuta di pubblico, passando dai 3,5 milioni della prima puntata (15,1% di share) ai 4,3 milioni dell’ultima (19,3%).

Mandandola in replica, non solo Canale 5 punta a bissare -anche se solo in parte- quel successo, ma soprattutto prepara il terreno al prossimo racconto diretto sempre da Tognazzi ed Izzo e con, ancora una volta, Sabrina Ferilli protagonista: parliamo di Svegliati amore mio (precedentemente noto come La donna del vento), le cui riprese si sono concluse a dicembre e che dovrebbe arrivare nelle prossime settimane su Canale 5.

Un’altra storia di denuncia civile che vede al centro Nanà (la Ferilli), madre di una bambina che improvvisamente si ammala a causa delle polveri sottili dell’acciaieria che si trova vicino casa loro ed in cui lavora il marito della protagonista (interpretato da Ettore Bassi). A Nanà non resterà che prendere in mano il coraggio e lottare per la sua famiglie e per altre che si trovano nella sua condizione.

I Video di TvBlog