La Conferenza Stampa sbarca su Raiplay. Primo ospite Stefano De Martino

Tra gli autori Giovanni Benincasa e alcuni stand up comedian affermati come Stefano Rapone.

Dopo tre edizioni di Una pezza di Lundini, l’autore Giovanni Benincasa fa esordire una nuova creatura in streaming. Il canovaccio è questo: grandi personaggi dello spettacolo, dello sport, del giornalismo, della politica e trecento ragazzi pronti ad alzare la mano e fare domande, come veri giornalisti. Si tratta de  La Conferenza Stampa – dieci appuntamenti in esclusiva su RaiPlay a partire da oggi- che riproduce il clima di una vera conferenza stampa, mettendo al centro un personaggio famoso e dando ai ragazzi  la possibilità di alzare la mano allo scopo di “prenotare” una domanda.

Nella prima puntata sarà il conduttore Stefano De Martino, fresco di esordio ieri con Bar Stella, a rispondere alle curiosità dei giovani, anche quelle più bizzarre e irreverenti. Dopo De Martino, tra gli altri, saranno ospiti: Valerio Lundini, ospite e non autore dello show, la cantautrice Ariete, data ogni anno in odore di Sanremo e l’attore Federico Cesari, ex I Cesaroni ma soprattutto in ascesa per il suo ruolo da protagonista nella serie tv Netflix Tutto chiede salvezza, tratta dal romanzo finalista Premio Strega di Daniele Mencarelli.

Il programma di Giovanni Benincasa, realizzato con gli stand up comedian Francesco Mileto, Stefano Raponi, Vittorio Simonelli, Giulio Somazzi e con la regia di Cristiano D’Alisera (per quanto riguarda le due prime puntate) e di Flavia Unfer( dalla terza in poi), non prevede conduzione: saranno trenta minuti, senza mediazioni tra il tavolo e la platea, una domanda dopo l’altra.

Se si eccettua Aspettando Viva Raiplay, si tratta di uno dei pochi comedy show presenti sulla piattaforma streaming della Rai. Un altro dei titoli simili è Paese Reale con Edoardo Ferrario, con il comico nei panni di un conduttore piacione di un talk show.