Il trailer dei nuovi episodi de I Delitti del BarLume: la pandemia arriva anche a Pineta (ma qui si ride)

La serie sarà la prima in Italia ad introdurre una linea narrativa sulla pandemia

Puntuali come ogni anno, anche il prossimo gennaio sarà il mese dei nuovi episodi de I Delitti del BarLume, ormai un classico di Sky Original, di cui proprio oggi è stato diffuso il primo trailer (che potete vedere sotto) e le prime immagini. Annunciate anche le date di messa in onda: l’appuntamento è per l’11 ed il 18 gennaio 2021, su Sky Cinema ed in streaming su Now Tv.

La pandemia arriva anche a Pineta

1
I due nuovi episodi, “Mare forza quattro” e “Tana libera tutti”, sono ancora una volta ispirati ai romanzi di Marco Malvaldi editi da Sellerio Editore che ci portano nell’immaginaria cittadina di Pineta (ricreata a Marciana Marina, sull’Isola d’Elba).

Due nuovi casi per il Commissario Fusco (Lucia Mascino), il cui lavoro sarà come sempre ostacolato -o avvantaggiato- dalle interferenze con i punti di vista di Massimo Viviani (Filippo Timi). Al contempo, seguiremo le evoluzioni delle storie legate agli altri personaggi, come la Tizi (Enrica Guidi), Beppe Battaglia (Stefano Fresi) e Paolo Pasquali (Corrado Guzzanti).

I Delitti del BarLume
© Paolo Ciriello

Non mancheranno, inoltre, le incursioni dei quattro anziani appassionati di carte che solitamente si ritrovano al BarLume per giocare e commentare i fatti che li circondano. Ma ora, per Emo (Alessandro Benvenuti), Pilade (Atos Davini), Gino (Marcello Marziali) ed Aldo (Massimo Paganelli) è necessario continuare a sentirsi a distanza.

I nuovi episodi de I Delitti del BarLume (scritti dal regista Roan Johnson con Davide Lantieri, Ottavia Madeddu e Carlotta Massimi), infatti, sono stati ambientati in piena pandemia, rendendo di fatto questa serie la prima in Italia ad affrontare il Covid-19.

I Delitti del BarLume
© Paolo Ciriello

Complici le riprese durante l’estate scorsa, era inevitabile che i personaggi di Pineta si ritrovassero anche loro alle prese con mascherine e distanziamento sociale. Il lavoro fatto dagli autori è stato quindi quello di ironizzare sulla situazione, costringendo, ad esempio, i quattro personaggi più anziani a comunicare tra loro usando le videochiamate, dando origine a nuovi spunti comici.

Con questi due nuovi film-tv la collection de I Delitti del Barlume arriva a quota 16 titoli ed otto stagioni, confermando il successo della serie prodotta da Sky e Palomar e diventata ormai un appuntamento fisso di ogni inizio anno.

Ultime notizie su Now Tv

Now, precedentemente conosciuto come Sky Online (dal 2 aprile 2014) e Now Tv (dal 24 giugno 2016), è un servizio di streaming on demand e live di Sky a pagamento.

Tutto su Now Tv →