• Tv

Helbiz Media, guidata da Matteo Mammì, ottiene i diritti OTT per la trasmissione della Serie B

Helbiz Media ottiene i diritti OTT per trasmettere per le prossime tre stagioni del campionato di Serie B. Bando per i diritti aperto fino al 15 giugno

Monopattini e calcio che cosa hanno a che fare fra loro? Probabilmente fino ad oggi nulla, ma con l’arrivo del prossimo campionato di Serie B il motivo di questo ardito accostamento potrebbe risultare di certo più chiaro. Helbiz, società di micro-mobilità, con sede a New York, che gestisce non solo monopattini, ma anche biciclette e motorini elettrici, ha dato vita a una nuova unità, Helbiz Media, che si è aggiudicata i diritti OTT per la trasmissione delle prossime tre stagioni di Serie B, oltre la possibilità di essere distributore esclusivo, a livello internazionale, dei diritti media del campionato.

Per la Serie B non ci sono diritti in esclusiva per i vari pacchetti: Sky si è aggiudicato già a fine aprile il pacchetto digitale terrestre e/o satellitare (in questo caso la trasmissione sarà satellitare ovviamente), mentre Helbiz ottiene i diritti per la modalità OTT. Ciononostante, fino al 15 giugno, giorno in cui scadrà il bando indetto dalla Lega, potranno aggiungersi altri player per ciascuno dei due pacchetti, andando nel caso a ridurre la quota che rispettivamente Sky e Helbiz Media dovranno versare per i diritti, pari al momento a 16 milioni più Iva: se un pacchetto dovesse infatti vedere due offerenti ciascuno dovrebbe corrispondere una cifra pari a 12 milioni.

Le partite saranno visibili quindi su smartphone, tablet, pc, smart tv, tramite il servizio Helbiz Live, per il quale saranno utilizzate “infrastrutture consolidate al fine di garantire gli standard qualitativi più alti”. L’offerta audiovisiva di Helbiz Live, formata a partire dal campionato di Serie B, sarà inclusa nell’abbonamento Helbiz Unlimited, che consentirà inoltre mobilità illimitata con i mezzi Helbiz, che verranno portati in ognuna delle venti città coinvolte nel campionato cadetto; ci sarà anche la possibilità però di aver un abbonamento specifico esclusivamente per i contenuti audiovisivi.

Alla guida di Helbiz Media è stato chiamato come CEO Matteo Mammì, che in passato ha ricoperto ruoli al vertice di Sky Sport, da sempre occupandosi soprattutto dei diritti sportivi.

I Video di TvBlog