Grande Fratello Vip 5, Paolo Brosio, polemiche per le dichiarazioni sul COVID-19: “I tamponi non sono attendibili…” (Video)

Paolo Brosio, appena entrato nella casa del Grande Fratello Vip, ha rilasciato dichiarazioni sul COVID-19 che hanno fatto discutere.

Non è iniziata nel migliore dei modi, scriviamo così, l’esperienza di Paolo Brosio nella quinta edizione del Grande Fratello Vip, il reality show condotto da Alfonso Signorini, in onda su Canale 5. Il giornalista, dopo un’odissea vissuta a causa del COVID-19 durata oltre un mese, ieri sera, è riuscito finalmente a varcare la soglia della porta rossa della casa di Cinecittà.

In puntata, Signorini era stato chiaro con Brosio. Il conduttore, infatti, gli aveva chiesto di non parlare troppo di Coronavirus, in quanto i concorrenti vengono informati costantemente riguardo la seconda ondata del virus in corso in questi giorni, e di non rivelare, inoltre, anche altri fatti avvenuti nelle ultime settimane.

Per Paolo Brosio, però, obiettivamente, era difficile non raccontare, davanti anche alla curiosità dei suoi nuovi coinquilini, quanto vissuto in prima persona.

Alcune sue dichiarazioni, però, non sono passate inosservate e sono già state bollate come “negazioniste”, termine storicamente legato all’Olocausto ma che, giornalisticamente, quest’anno, è stato riadattato nei riguardi di chi nega o minimizza la pericolosità del COVID.

Nel suo racconto, in breve, Paolo Brosio ha dichiarato che, stando alla sua opinione, i tamponi non sarebbero attendibili (dichiarazioni riportate dal sito Biccy):

Sono stato 29 giorni perché non mi venivano 2 tamponi negativi. Adesso ce ne vuole uno solo, basta quello. Quindi vuol dire che questa storia dei tamponi, c’è qualcosa che non va. Non sono attendibili…

In un video condiviso su Twitter, invece, possiamo vedere Brosio dichiarare, sostanzialmente, che il COVID è letale solamente in presenza di patologie pregresse:

Tante patologie… Sì, magari aveva il COVID, ma non sarebbe stato letale se non avesse avuto un tumore in fase terminale. E allora scusa, ma tutti i morti che ci sono stati prima del COVID? Improvvisamente spariscono e si muore solo di COVID? Ma non esiste!

Le sue dichiarazioni hanno destato molte perplessità in Tommaso Zorzi (“Se iniziamo col negazionismo…”) e Stefania Orlando, che ha subito ipotizzato un pronto intervento del GF che, sicuramente, arriverà (“Ma, infatti, glielo diranno…”).

Molti utenti di Twitter, inoltre, hanno anche segnalato che Brosio avrebbe detto che si sarebbe spruzzato propoli nel naso, nella speranza di influenzare l’esito del tampone.

Alla luce di quanto sta avvenendo in questi giorni, con il boom di contagi e circa 200 morti al giorno, dichiarazioni di questo tenore, in un programma pop come il Grande Fratello Vip, era l’ultima cosa di cui avevamo bisogno.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip è lo spin-off versione celebrity del classico Grande Fratello, che Canale 5 trasmette per la prima volta da lunedì 19 settembre 2016 condotto da Ilary Blasi con la partecipazione di Alfonso Signorini.

Tutto su Grande Fratello Vip →