• Tv
  • Rai

Giovanni Allevi su RaiPlay con Allevi in the jungle, arriva anche lo speciale natalizio

Giovanni Allevi sbarca su RaiPlay con Allevi in the jungle, c’è anche uno speciale natalizio girato a Milano: ecco tutte le anticipazioni

Da lunedì 21 dicembre arriva in esclusiva su RaiPlay la docuserie Allevi in the jungle con Giovanni Allevi. Si tratta, come già anticipato da Elena Capparelli, direttore di RaiPlay, di un format inedito nel quale il compositore, pianista filosofo e scrittore incontra gli artisti di strada.

Un incontro, quello con i buskers di differenti discipline, che mira a dar vita ad uno scambio umano e professionale che sorprenda gli spettatori. L’obiettivo è evidentemente quello di far conoscere la potenza e la ricchezza della strada, e dimostrare che anche da lì può nascere l’arte, la ricerca, la cultura. Insomma, un vero e proprio viaggio culturale alla scoperta di storie, volti e talenti poco conosciuti dal grande pubblico.

Blogo è in grado di anticipare che le prime quattro puntate del format ideato da Maurizio Monti, Giovanni Amico, Giovanni Allevi e Achille Corea, disponibili dal 21 dicembre, sono ambientate a Roma, Torino, Trento e Ferrara e hanno una durata di circa 25 minuti ciascuna. Dal 24 dicembre, sempre su RaiPlay, arriverà uno speciale natalizio di 40 minuti, girato proprio in questi giorni a Milano.

Allevi in the jungle, la cui regia è di Simone Valentini, è prodotto da Twisterfilm ed è firmato dagli autori Maurizio Monti, Achille Corea, Giovanni Allevi, Luigi Miliucci e Tommaso Martinelli. Ecco la dichiarazione di Giovanni Amico, produttore di Twisterfilm:

Con la Twisterfilm siamo sempre più interessati a prodotti sperimentali e meno convenzionali dal punto di vista del linguaggio: questa filosofia trova terreno fertile su una piattaforma come RaiPlay. Quando abbiamo presentato Allevi in the Jungle alla direttrice Elena Capparelli e al vicedirettore Maurizio Imbriale, hanno abbracciato subito con entusiasmo l’idea di una docu-serie con il Maestro Giovanni Allevi, il cui incontro con la Twisterfilm si sta rivelando molto proficuo, al punto che stiamo già lavorando a nuovi progetti per il 2021.

Sebbene per Allevi si tratti del debutto assoluto in un programma televisivo tutto suo, il pubblico del piccolo schermo già conosce bene il suo personaggi e la sua arte. Impossibile, dimenticare, infatti, l’imitazione di cui è stato ‘vittima’ ad opera di Checco Zalone a Zelig (ma anche di Ubaldo Pantani). E chissà che Allevi in the jungle non sia soltanto il primo step per una futuro professionale che veda il pianista sempre più immerso nel mondo della televisione.

Ultime notizie su Rai

Tutta la RAI su TvBlog.

Tutto su Rai →