Focus ascolti: analisi dei Telegiornali, Tg1 in testa ed in crescita, male Tg3, TgR e Studio aperto, bene il Tg5 delle 13 e il Tg La7

L’analisi degli ascolti delle principali edizioni dei telegiornali nazionali

di Hit

Oggi nella nostra rubrica di focus ascolti andremo ad analizzare un territorio spesso inesplorato, ma non per questo meno interessante. Il riferimento è ai Telegiornali e oggi nella nostra speciale rubrica vedremo i dati medi di ascolto dei Telegiornali nazionali, paragonandoli con i numeri di un anno fa. Dati dunque di questo mese di Aprile 2022, con annesso confronto con i numeri di un anno fa, cioè dell’Aprile 2021.

Le edizioni che andremo ad analizzare saranno le due principali, quella cioè meridiana e quella di prima serata. Il Telegiornale più visto è il Tg1, con un dato medio del 24,56% di share per l’edizione delle 13;30 e del 23,79% per l’edizione delle ore 20. Il Telegiornale diretto da Monica Maggioni è l’unico che cresce in entrambe le edizioni rispetto all’Aprile 2021, esattamente dello 0,44% di share nell’edizione meridiana e dello 0,26% di share nell’edizione di prima serata. Il Tg5 di Clemente J. Mimun ottiene una media del 20,88% di share nell’edizione delle ore 13, dato in crescita dello 0,58% di share rispetto allo scorso anno e del 19,17% di share nell’edizione delle 20, ma con un dato in calo dello 0,41% rispetto all’Aprile 2021.

Abbiamo poi il Tg2 di Gennaro Sangiuliano che nell’edizione delle ore 13  fa registrare in questo mese di Aprile che sta terminando una media del 12,62% di share, in flessione dello 0,05% di share, mentre l’edizione delle 20:30 ottiene una media del 5,63% di share, in calo di un punto rispetto all’anno scorso. Per quel che riguarda Studio Aperto, che ricade sotto la struttura News Mediaset diretta da Andrea Pucci,  la media dell’edizione delle 12:25 è ora del 10,30% di share, in calo dell’1,41% di share rispetto all’Aprile 2021, mentre il dato medio dell’edizione delle 18:30 è del 3,88% di share, pure in calo dell’1,15% di share rispetto all’Aprile dello scorso anno.

I Telegiornali che flettono di più rispetto all’aprile dello scorso anno sono quelli trasmessi da Rai3. Nel dettaglio vediamo che il Tg3 diretto da Simona Sala, nell’edizione delle 14:15 ottiene quest’anno una media dell’11,10% di share, in calo dell’1,90% rispetto all’anno scorso, mentre l’edizione delle ore 19 fa registrare in questo mese di Aprile una media del 10,48% di share, in calo del 2,21% di share rispetto all’anno scorso. Dati negativi anche per la TgR diretta da Alessandro Casarin, con una media nell’edizione delle ore 14 quest’anno del 15,95% di share, in flessione del 3,04% rispetto all’aprile 2021 e dell’11,91% per l’edizione delle 19:30 in calo del 2,94% rispetto all’anno passato.

Per quel che riguarda il Tg4, sempre della struttura di News Mediaset diretta da Andrea Pucci,  abbiamo una media del 3,20% di share nell’edizione delle 12, in calo dello 0,27% rispetto all’anno passato, mentre la media dell’edizione delle ore 19 si fissa quest’anno al 3,68% di share, in crescita dello 0,02% rispetto all’aprile 2021. Chiudiamo con il Tg La7  diretto da Enrico Mentana che ottiene nell’edizione delle 13:30 una media del 4,14% di share, in crescita dello 0,10% rispetto all’anno scorso e del 5,50% di share, con un più 0,27% di share rispetto all’Aprile 2021.