FeST 2022, le date della quarta edizione: il tema sarà “Reframing Nature”

Dal 23 al 25 settembre l’appuntamento è in Triennale a Milano, con quattro palchi paralleli, anteprime, incontri e non solo

La marcia di avvicinamento al FeST 2022, quarta edizione del Festival dedicato alle serie tv, comincia con l’annuncio delle date in cui la rassegna si terrà quest’anno. L’appuntamento sarà il 23, 24 e 25 settembre 2022, sempre in Triennale a Milano.

Ogni edizione del FeST ha un argomento centrale intorno a cui si sviluppano gli incontri in calendario: dopo “Breaking Stereotypes” (seconda edizione) e “Crafting Worlds” (terza edizione), quest’anno il tema portante sarà “Reframing Nature”.

Un tema che, spiega la co-ideatrice e direttrice artistica del FeST Marina Pierri, “accende i riflettori sui significati che attribuiamo alla parola ‘natura’ e sulle sue declinazioni nelle storie per la tv. Reframing vuol dire dare una nuova cornice a un concetto, perché la cornice fa parte del quadro e ne modifica l’impatto su chi guarda. Flora, fauna e mondo minerale non sono il fondale di cartone su cui si muovono i personaggi, ma personaggi esse stesse; così come l’umanità non solo vive nella natura, ma ne è integralmente parte. Pensarsi come altro rispetto al pianeta, alle sue risorse, agli altri suoi abitanti umani e non umani, diviene impensabile. Natura è raccontare storie: il gesto più naturale che esiste per l’essere umano, quello capace di dare un senso alla realtà”.

Per avere il programma dettagliato del FeST 2022 dobbiamo ancora aspettare, ma quel che è certo è che anche questa edizione potrà contare su quattro palchi paralleli: il Main Stage (all’interno di Milano Triennale Teatro) per anteprime ed interviste; l’Industry Stage (all’interno della Sala Agorà) per il dialogo tra broadaster, case di distribuzione e produzione; l’Unstage (nel giardino di Triennale), per dare spazio alle nicchie cult ed il Kids Stage, attivo durante il fine settimana e rivolto ai più piccoli.

Prevista inoltre la seconda edizione dei Serial Awards, premi riservati alle serie tv italiane e che l’anno scorso hanno visto protagonisti L’Amica Geniale e Anna. Anche quest’anno il FeST è firmato da da DUDE, nato nel 2018 per fotografare lo stato dell’arte della narrativa televisiva contemporanea, è l’ecosistema di riferimento dell’intrattenimento seriale in Italia.