Felicity Huffman torna sul set dopo la prigione, ecco il suo nuovo progetto sempre per ABC

Superato il carcere e lo scandalo delle mazzette per l’ammissione al college, Felicity Huffman torna sul set con una comedy sul baeball

Il tentativo di riabilitare le persone che hanno scontato un periodo in carcere, che siano state condannate, è una componente fondamentale del sistema giudiziario. Concedere una seconda opportunità a chi ha sbagliato e ha scontato la propria pena è fondamentale, certo se poi sei un’attrice avere una seconda opportunità è quasi scontato. Così Felicity Huffman, dopo la condanna per lo scandalo legato alle ammissioni al college, è pronta per ritornare sul set.

Huffman, insieme a Lori Loughlin di When Calls the Hearts, è rimasta coinvolta in una vicenda che ha portato all’arresto e alla condanna di diverse persone, parte dell’elite americana che per aiutare i figli a entrare al college elargiva mazzette attraverso un intermediario ai funzionari degli istituti scolastici più importanti del paese. L’ex Desperate Housewives, sposata con William H. Macy, si è dichiarata colpevole, ha scontato la sua pena, passando anche 11 giorni in carcere, ed è ora decisa a rimettersi in gioco.

E come sottolinea deadline, non mancano i casi di personaggi famosi passati per il carcere e capaci poi di riabilitarsi, come Robert Downey Jr. che finito anche in carcere nel periodo più oscuro della sua vita, dopo esser riuscito a ripulirsi e a mollare alcool e droghe, ha ottenuto un successo travolgente con i film Marvel e con il ruolo di Iron Man. Anche Tim Allen prima del successo di Home Improvement – Quell’uragano di papà e di Last Man Standing è finito in carcere negli anni ’80. Per chi in carcere non è finito ma è stato travolto da accuse di molestie la damnatio memoriae al contrario è definitiva.

Una commedia su baseball e disabilità per ripartire

Felicity Huffman è stata tra i nomi più ricercati in questi mesi dalle produzioni. Una volta riabilitata tutti volevano averla e ospitare il suo ritorno in una nuova serie tv. Huffman si è fatta convincere da un progetto comedy single-camera di ABC di cui sarà realizzato il pilot, prodotto da Kapital Entertainment e scritto da Becky Hartman Edarwds.

Il progetto ancora senza titolo, è ispirato alla storia di Susan Savage proprietaria di una squadra di baseball della Minor League, la Sacramento River Cats e aveva subito attirato diversi acquirenti. Alla fine l’ha spuntata ABC con ABC Signature che sarà co-produttore. Per Felicity Huffman è un ritorno a casa visto che ABC ha ospitato tutte le sue serie tv: Sports Night, Desperate Housewives e American Crime. 

La comedy è descritta come una storia commovente e divertente sul baseball, l’amore e la disabilità. Infatti la protagonista ha un figlio affetto da sindrome di down interpretato da Zack Gottsagen, amante del baseball. La serie racconterà la storia di questa donna che dopo l’improvvisa morte del marito eredita la guida della squadra di baseball e dovrà imparare a gestire questa sua nuova realtà con l’aiuto della caotica famiglia e di tutta la comunità di Sacramento. Una storia di lutto, politica locale, piccoli imprenditori e sport.

I Video di TvBlog