Fantasilandia, in arrivo il reboot contemporaneo della serie degli anni ’80

La serie tv semi-antologica di Fantasy Island porterà una nuova generazione di spettatori in un’isola magica in cui perdersi nelle proprie fantasie

Siamo pronti per tornare nell’isola dei sogni, dove la fantasia supera la realtà e gli ospiti del resort isolano si ritrovano a vivere in situazioni immaginarie. Siamo pronti per tornare a Fantasy Island o per come la conosciamo noi, Fantasilandia.

Il canale indipendente in chiaro americano Fox ha ordinato direttamente a serie, senza passare per lo sviluppo di un pilot, una nuova versione contemporanea della serie Fantasy Island – Fantasilandia, andata in onda su ABC per sette stagioni tra il 1978 e il 1984 e portata in Italia su Canale 5 nel 1981.

Liz Craft e Sarah Fain (The 100) si stanno occupando della sceneggiatura, la serie sarà prodotta da Gemestone Studios una divisione di Sony Pictures Tv dedicata allo sviluppo di produzioni indipendenti, il tutto in co-produzione con Fox Entertainment.

Fox trasmetterà la serie la prossima estate, mantenendo il formato semi-antologico dell’originale. Infatti la serie era costruita intorno ai due personaggi di Mr Roarke e Tattoo interpretati da Ricardo Montalban e Herve Villechaize (con quest’ultimo che lasciò la serie dopo la sesta stagione), che accoglievano in ogni puntata ospiti diversi sull’isola, facendo vivere loro esperienze incredibili. Anche in questa nuova versione in ogni puntata ci saranno nuovi ospiti, nuovi attori guest star quindi e ogni episodio proporrà storie emotivamente forti, provocatorie, di persone che arrivano sull’isola con un desiderio ma finiscono per ritrovarsi e rinascere grazie al realismo magico dell’Isola.

ABC nella stagione 2018-19 provò a realizzare una nuova versione della serie ma senza arrivare all’ordine ufficiale. Micheal Thorn, presidente dell’intrattenimento Fox, ha sottolineato come sfruttando la possibilità di produrre anche fuori dal tradizionale ciclo annuale, “porteranno agli spettatori nel corso dell’estate un prodotto capace di farli evadere dalla quotidianità” definendo la serie attualmente in fase di sviluppo “come una serie perfetta per il mondo di oggi. Dopo tutto chi non vorrebbe fare un tranquillo viaggio a Fantasy Island?“.

Naturalmente per la buona riuscita del progetto sarà fondamentale la scelta dei protagonisti, dei personaggi fissi che ogni settimana accoglieranno nuovi ospiti. Difficile dire al momento chi potrebbe portare la serie in Italia, Sony non ha accordi in esclusiva e vende i propri prodotti praticamente a tutte le piattaforme e i network interessanti.

I Video di TvBlog