Emma Marrone intervistata da Maria De Filippi: “Quote rosa a Sanremo 2022? Come se ci mettessero lì per fare numero”

Emma Marrone, tra le protagoniste di ‘Sanremo 2022‘ con il brano ‘Ogni volta è così’, è stata intervistata dalla sua ‘mamma televisiva’, Maria De Filippi per le pagine del settimanale ‘D’, in edicola con ‘Repubblica’. La cantante, lanciata da ‘Amici’, ha partecipato due volte alla kermesse festivaliera, rispettivamente nel 2011, in coppia con i Modà,

Emma Marrone, tra le protagoniste di ‘Sanremo 2022‘ con il brano ‘Ogni volta è così’, è stata intervistata dalla sua ‘mamma televisiva’, Maria De Filippi per le pagine del settimanale ‘D’, in edicola con ‘Repubblica’. La cantante, lanciata da ‘Amici’, ha partecipato due volte alla kermesse festivaliera, rispettivamente nel 2011, in coppia con i Modà, conquistando la seconda posizione con ‘Arriverà’, e nel 2012 con ‘Non è l’inferno’, conquistando il primo posto.

La cantautrice salentina ha affrontato tanti temi importanti tra cui il ruolo delle donne nel mondo della musica:

È ancora un mondo in costruzione. Si parla così tanto di questo tema che sembra quasi debbano nascere associazioni per difendere le donne perfino nel nostro settore. Anche quest’anno, per dire, si è parlato di quote rosa a Sanremo, come se ci mettessero lì per fare numero. È spiacevole, perché noi non dobbiamo esibirci per accontentare il politically correct, tanto di moda in questo periodo. Ecco, se smettessero anche solo di definirci quote rosa si farebbe già un passo avanti. Le donne non devono essere integrate, visto che con questo si intende accettare chi sta ancora al di fuori. Ma noi non dobbiamo essere né accettate né integrate, perché lo siamo già e lo dimostriamo ogni giorno con forza.

Sono passati, quasi 13 anni dalla vittoria del talent show di Canale 5, ed Emma ne affronta di strada sia a livello personale che professionale:

Ho finalmente comprato una casa tutta mia a Roma. Sono arrivata in questa città 12 anni fa, con un treno notte, per fare un provino ad Amici. Nessuno pensava che mi avresti presa, e invece… Ero una ragazza del sud, con dietro tre vestiti in croce, che stava andando a fare un provino e che alla fine ha incontrato una signora bionda che le ha svoltato la vita. In sintesi: una casa ce l’ho. Una famiglia pure. Sono una ragazza in gamba. Mi basta un fidanzato sano di mente e siamo a posto.

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →