Elezioni regionali, su Rai3 i candidati alla presidenza delle regioni Lazio e Lombardia, su Sky TG24 il confronto solo fra i candidati laziali

Elezioni regionali in Lazio e Lombardia: salta il confronto fra i candidati della Regione Lombardia, si farà quello fra i candidati del Lazio

 

A meno di 15 giorni dal voto per le elezioni regionali in Lazio e Lombardia, si apprende che non ci sarà un nuovo confronto tv fra i quattro candidati alla presidenza della Regione Lombardia. La notizia è di oggi ed è stata lanciata dalla candidata di Azione ed Italia Viva Letizia Moratti, che si è scagliata contro l’attuale presidente Attilio Fontana, candidato anche in questa tornata per la coalizione di centrodestra, per aver annullato “tutte le presenze a confronti in tv”, fatto poi smentito dal governatore, che precisa:

Io ho partecipato ai confronti previsti ‘ex lege’, su Rai Tre; farò anche il secondo e non mi sembra che mi sia mai sottratto a questo genere di spettacoli seri. Se lei ritiene che sia opportuno un incontro durante il quale ci si sovrapponga, si gridi e si facciano sceneggiate che vediamo, purtroppo, troppo spesso nei talk show, abbiamo evidentemente due visioni diverse di informazione, di trasparenza e di democrazia.

I candidati alla presidenza per la Regione Lombardia quindi, salvo cambiamenti di vedute, non si confronteranno più tutti e quattro insieme, come avvenuto una settimana fa presso gli studi della TgR Lombardia, dove sono stati accolti da Andrea Silla. Rimangono comunque in programma per la prossima settimana (precisamente per lunedì 6, martedì 7, mercoledì 8 e giovedì 9 febbraio, in onda su Rai3 alle 16:10) i confronti one to one della durata di 30 minuti, condotti da Donatella Negri, in cui, oltre al candidato, sarà prevista anche la presenza di altri due giornalisti chiamati a intervistarlo. Salterebbe, invece, il confronto a quattro conclusivo previsto per venerdì 10 febbraio.

Sky TG24, che, infatti, aveva invitato i candidati alla presidenza della Regione Lombardia per un confronto a quattro, oggi specifica che l’invito per Il Confronto non ha ottenuto “l’adesione di tutti gli aspiranti Governatori” e quindi non si terrà. Si terrà invece venerdì 3 febbraio, alle 20:30 presso gli studi di Roma, il confronto fra i tre principali candidati per la presidenza della Regione Lazio, ovvero Donatella Bianchi, Alessio D’Amato e Francesco Rocca.

Su Rai3, a cura della TgR Lazio, andranno in onda da domani, sempre alle 16:10, i confronti one to one fra i candidati e i giornalisti presenti in studio:

  • Mercoledì 1 febbraio: Donatella Bianchi (M5S Polo Progressista) con Antonella Armentano (TgR Lazio), Simone Canettieri (Il Foglio) e Ilaria Sotis (vicedirettrice del Giornale Radio Rai)
  • Venerdì 3 febbraio: Alessio D’Amato (centrosinistra) con Rosario Carello (TgR Lazio), Mauro Evangelisti (Il Messaggero) e Ilaria Capitani (vicedirettrice Approfondimento Rai)
  • Lunedì 6 febbraio: Sonia Pecorilli (Partito Comunista) con Sara Menafra (vicedirettrice di Open) e Marco Fondi (caporedattore di RaiNews24)
  • Martedì 7 febbraio: Rosa Rinaldi (Unione Popolare) con Yasmin Inangiray (Ansa)
  • Mercoledì 8 febbraio: Francesco Rocca (centrodestra) con Mario Sechi (direttore dell’Agi) e Paolo Corsini (vicedirettore Approfondimento Rai)