• Tv

Diversity Media Awards 2022, conferenza stampa: dichiarazioni e nomination

L’edizione 2022 dei Diversity Media Awards arriva sabato 28 maggio su Rai1. Tutte le dichiarazioni della conferenza stampa e le nomination.

Dopo novantatré statuette assegnate nelle precedenti sei edizioni, altre ne arriveranno in occasione dell’edizione 2022 dei Diversity Media Awards, che si terranno martedì 24 maggio al Teatro Franco Parenti di Milano. La premiazione dovrebbe essere trasmessa sabato 28 maggio, probabilmente in seconda serata, su Rai1. A riprova di questo parteciperà alla conferenza stampa di oggi il direttore dell’ammiraglia Rai, Stefano Coletta, che ora è anche a capo della direzione intrattenimento prime time.

Nell’appuntamento odierno, che si terrà a Milano, nella Sala Arazzi di Palazzo Marino, verranno annunciate le nomination per le varie categorie dei Diversity Media Awards 2022 e sarà presentata anche la ricerca annuale curata dall’Osservatorio di Pavia sulla rappresentazione nel 2021 dei temi di genere, identità di genere, età, orientamento sessuale e affettivo, disabilità ed etnia.

Nel corso della presentazione stampa è prevista la partecipazione di Elena Buscemi, Presidente del Consiglio Comunale di Milano, Francesca Vecchioni, presidente di Divesity e ideatrice dei Diversity Media Awards, Monia Azzalini, responsabile del settore Media e Gender dell’Osservatore di Pavia e coordinatrice del Diversity Media Report-Informazione. Saranno inoltre presenti i tre conduttori della premiazione che si terrà il prossimo 24 maggio: Michela Giraud, Myss Keta e Diego Passoni.

Vi daremo qui conto delle varie nomination che saranno annunciate e di quelle che saranno le dichiarazioni dei partecipanti.